Espandi menu
cerca
Le conseguenze dell'amore

Regia di Paolo Sorrentino vedi scheda film

Recensioni

L'autore

Furetto60

Furetto60

Iscritto dal 15 dicembre 2016 Vai al suo profilo
  • Seguaci 22
  • Post -
  • Recensioni 1381
  • Playlist -
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi
Questo testo contiene anticipazioni sulla trama.

La recensione su Le conseguenze dell'amore

di Furetto60
7 stelle

Bella prova di Sorrentino

Seconda prova di  Sorrentino.Non delude i suoi tanti fan.Un uomo,un immenso Servillo,vive in albergo da otto anni,a Lugano in Svizzera,apparentemente non fa niente,ma una volta al mese "ricicla" i soldi della mafia.Le sue giornate sono vuote,i suoi rapporti con i familiari ormai inesistenti,vive o per meglio dire, si lascia vivere passivamente.Non gradisce intrattenere conversazioni con i clienti dell'albergo, eccezion fatta per una coppia di nobili decaduti, con i quali di tanto in tanto gioca a carte,è caustico e sbrigativo con chi gli pone domande,una volta a settimana s'inietta una dose di eroina.Personaggio inquietante,  e imperscrutabile.Sorrentino indugia spesso sul suo viso  scolpito, a sottolineare la corazza dentro la quale si è rifugiato Titta,molte le immagini dietro ai vetri, a renderlo quanto più possibile opaco e impenetrabile, ma a un certo punto, l'equilibrio salta, quando una cameriera curiosa e vitale, lo spinge ad aprirsi ed è l'inizio della fine,le conseguenze dell'amore sono per lui fatali,come  del resto lo stesso aveva pronosticato,si mette contro al sistema e  interrompe la sua maledizione, sottraendosi ad un destino di "pedina"criminale,certo il suo estremo atto di inutile eroismo, non cambierà la sostanza delle cose, ma gli restituirà un briciolo di dignità,i proventi illeciti saranno inaspettatamente regalati alla coppia dei decaduti e squattrinati nobili,che contempleranno esterrefatti il malloppo, condannando il nostro a un inevitabile destino,ma anche di fronte alla morte imminente, resterà impassibile e passivo come ha vissuto.

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati