Espandi menu
cerca
L'ultima riva

Regia di Allan Dwan vedi scheda film

Recensioni

L'autore

jonas

jonas

Iscritto dal 14 gennaio 2008 Vai al suo profilo
  • Seguaci 161
  • Post -
  • Recensioni 2447
  • Playlist 14
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su L'ultima riva

di jonas
6 stelle

Un truffatore, in fuga con un malloppo di un milione di dollari che dovrebbe sistemarlo per il resto della vita, arriva nella fattoria dove vive la sua ex amante e complice, che aveva lasciato condannare a nove anni di prigione e con la quale vorrebbe riallacciare i rapporti, e soprattutto il marito di lei, che gli serve come guida per attraversare clandestinamente il confine con il Messico. Un film dignitoso, pur con molte ingenuità narrative (in primo luogo uno specchio malandrino che rivela dettagli decisivi) e un improbabile finale che rimette le cose a posto. Siamo così abituati a vedere Debra Paget in ruoli esotici che in abiti contemporanei sembra proprio un’altra persona, e la macchina da presa non manca di gratificarla con alcune inquadrature maliziose in stile “ti vedo-non ti vedo”. I due rivali fra i quali si destreggia, che sono un bel po’ più anziani di lei, hanno caratteri che calzano ai rispettivi interpreti: Ray Milland viscido e insinuante, Anthony Quinn rude e onesto.

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati