Trama

In un villaggio di capanne nel Senegal la vita scorre tranquilla nel rispetto delle leggi ambientali e dei riti tribali. A volte si invoca la pioggia e a volte il vecchio dio, un idoletto di legno, la manda per la gioia di tutti. Matrimoni e ripudi vengono operati secondo formule antiche. Il crollo di questo mondo primitivo arriva con i primi camion dei bianchi, guidati peraltro da gente di colore, che abbattono alberi per aprire nuove strade. Poi il villaggio viene dato alle fiamme...

Note

Mescolando immagini fantastiche ad altre surreali Ioseliani trova un miracoloso equilibrio tra sguardo etnografico e visioni oniriche.

Commenti (2) vedi tutti

  • Pensavo d'averlo tenuto anni fa e non lo trovo : probabilmente a questo punto l'avevo dimenticato di Recensire.Comunque assai complicato da seguire causa scarsi Subs in Italiano e mi ha ricordato il sottoscritto in una località in Nigeria settentrionale verso la fine dei '70's quando ero piccolo.voto.5.

    commento di chribio1
  • Troppo surreale e felliniano, nonché noioso, senza dimenticare le difficoltà linguistiche (pochissimi sottotitoli ed in francese). Perdiamo un'altra volta l'Eden senza nemmeno combattere.

    leggi la recensione completa di Brady
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

Peppe Comune di Peppe Comune
8 stelle

In un villaggio del Senegal la vita trascorre tranquilla. Fino a quando non arrivano dei camion che trasportano i tronchi degli alberi tagliati per far posto a una strada a rompere equilibri che, attraverso la perpetua ripetizione di usi e riti tribali, duravano da secoli. Equilibrando sapientemente favola e realtà, Otar Iosseliani fa il punto sull'etnocentrismo occidentale attraverso la… leggi tutto

3 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle negative

Brady di Brady
3 stelle

Le recensioni lette aiutano molto a capire le dinamiche della pellicola. Purtroppo non sono sufficienti a farmelo apprezzare.   Troppo surreale e felliniano, senza dimenticare le difficoltà linguistiche (pochissimi sottotitoli ed in francese).   Inoltre è decisamente noioso. Pensavo fosse più vicino ad un documentario, invece le 'aggiunte' falsano… leggi tutto

1 recensioni negative

2021
2021
locandina
Foto
2018
2018
2017
2017

Recensione

Brady di Brady
3 stelle

Le recensioni lette aiutano molto a capire le dinamiche della pellicola. Purtroppo non sono sufficienti a farmelo apprezzare.   Troppo surreale e felliniano, senza dimenticare le difficoltà linguistiche (pochissimi sottotitoli ed in francese).   Inoltre è decisamente noioso. Pensavo fosse più vicino ad un documentario, invece le 'aggiunte' falsano…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
2016
2016
2010
2010

Recensione

Peppe Comune di Peppe Comune
8 stelle

In un villaggio del Senegal la vita trascorre tranquilla. Fino a quando non arrivano dei camion che trasportano i tronchi degli alberi tagliati per far posto a una strada a rompere equilibri che, attraverso la perpetua ripetizione di usi e riti tribali, duravano da secoli. Equilibrando sapientemente favola e realtà, Otar Iosseliani fa il punto sull'etnocentrismo occidentale attraverso la…

leggi tutto
Recensione
Utile per 7 utenti
2009
2009

Recensione

luisasalvi di luisasalvi
8 stelle

Presenta all'inizio un mondo diverso, quasi capovolto, di un villaggio africano in cui gli uomini lavano i panni e le donne vanno a caccia, e gradatamente ce lo rende familiare, attraverso molti aneddoti e dettagli intimi colti con delicatezza e naturalezza; la vita del villaggio scandita da passaggi di un camion che trasporta tronchi tagliati e operai che vanno a tagliarli, a preparare…

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti

Fuoco!

Redazione di Redazione

Una taglist con il punto esclamativo. L'idea non è nostra ma dell'utente Roark: abbiamo trovato tanto azzeccata la sua playlist omonima che trasformarla in taglist era una soluzione necessaria. Gli abbiamo fatto così…

leggi tutto
2008
2008
2007
2007
2006
2006

Recensione

Zarathustra di Zarathustra
8 stelle

L'avventura africana per l'apolide Otar Iosseliani ha le solite caratteristiche vincenti degli altri suoi film: si parla poco, la macchina è leggera ma sempre in movimento, c'è qualche elemento surreale e il tema è drammatico nella sua profondità di una drammaticità nascosta e sublime. Anche qua ci sono delle scene surreali degne di nota come l'uomo senza testa il quale risorge dopo che gli…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti

la porta nel pavimento?

lucaskiesling di lucaskiesling

trailer caruccio, mi ci ficco. o fico? mah....d'altronde la pubblicità sa vendere bene, come un rivenditore di frigoriferi al polo. sarà un buon film? e che cos'è un buon film? datemi cinque minuti come dico io....…

leggi tutto
Playlist
2005
2005

the life has the right to people

zombi di zombi

leggo una play dove si dice che in questo sito pare tabù parlare di quello accade nel mondo, che siamo un'oasi felice... sfoglio le play e arrivo naturalmente a ZOMBI di rototom. basta leggersi quella play e caro…

leggi tutto
Playlist
2004
2004

around the world the trip begins with a kiss

zombi di zombi

casualmente. sempre su raisat. registrati. visti d'istinto, così. il film di iosseliani mi ha ricordato kiriku e la strega karabà. per i colori, per le sensazioni sospese di fiaba. inizia due volte. inizia nel mondo…

leggi tutto
Playlist
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito