Trama

Agata, proprietaria di una libreria a Genova, sorella maggiore di Gustavo, è una donna piena di energia con una figlia grande che studia all'estero. Si innamora di Nico, più giovane di lei e sposato, che con le sue scariche emotive fulmina lampadine e semafori. La tempesta scoppia quando il piazzista d'abiti Romeo comunica a Gustavo una notizia che sconvolgerà la sua vita e quella di Agata...

Note

Un film corale, interpretato discretamente dagli attori, sulle scosse elettriche, sui gangli del feuilleton, su una Madame Bovary da carruggio e da balera, sul perdere la normalità e perdersi (del regista) tra le anse morfologiche di "un mondo un po' sollevato dalla realtà".

Commenti (12) vedi tutti

  • Una tempesta strampalata... 5

    commento di Brady
  • Silvio Soldini firma nel 2004 questa commedia a tratti divertente e piacevole, ma nell'insieme un po' scomposta e disarticolata, che sembra perdere mordente soprattutto nella seconda parte. Voto 6/10.

    commento di alexio350
  • Un po' ibrida e irrisolta, questa creatura poteva realizzarsi meglio. Gli spunti grezzi restano in sospensione lungo molte scene e la generale impressione è discreta. Anche se un quid manca.

    commento di Nexus-6
  • I film che piacciono a me! Stracolmi di sogni, d'amore e dolcezza e buoni propositi contro tutto e tutti. Che ti fanno sorridere, ridere e piangere e soprattutto pensare.Una perla italiana.

    commento di KICKASS
  • Delicato come la bellissima protagonista ma un po' sconclusionato (sarà la stanchezza o che nella registrazione ho perso il primo pezzo)

    commento di Artemisia1593
  • Film divertente con qualche scena di troppo. Compreso il finale. 6

    commento di toni70
  • Riassumendo senza dilungarsi troppo: vale la visione. Caruccio e simpatico, ma anche un filo slegato, noiosetto e un po' troppo lunghetto. Bravi gli attori ma finale quasi assurdo. Insomma alti e bassi, e allora facciamo media.

    commento di tobanis
  • Una simpatica commedia che lascia una piacevola gioia nel cuore dopo la visione.Dà un senso di calore e energia e riattiva la voglia di vivere a qualsiasi età!

    commento di PinkBoss
  • Quasi quasi lo preferisco addirittura a "Pane e tulipani"..non so..sono indecisa. Comunque l'ho trovato molto carino e la Maglietta sempre splendida e molto brava.

    commento di rea
  • Qui Soldini fa il verso a se stesso. E' un film bellino ma tutt'altro che imperdibile. Siamo ugualmente lontani dalle tensioni delle "Acrobate" e dalla dolcezza (qui ripresa e annacquata) dei "Tulipani".

    commento di zio_ulcera
  • Il film è carino, piacevole, pur senza trasmettere grandi emozioni. La gallina di Licia Colò è imperdibile!

    commento di mandolinos
  • Film originale e divertente con dei costumi da Oscar.

    commento di florentia viola
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è sufficiente

panflo di panflo
6 stelle

L'intenzione di Soldini era sicuramente quella di ripetere il successo di "Pane e Tulipani" ma siamo a tutt'altro livello. La storia è alquanto disordinata, con numerosi personaggi , quasi macchiette, che intersecano le loro vite e rimangono perennemente attoniti di fronte a questo interseco, con l'aggiunta che la protagonista (una Maglietta sempre brava e ctredibile) oltre che attonita… leggi tutto

16 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle positive

speedy34 di speedy34
8 stelle

Che bel libro da leggere sarebbe il nuovo film di Silvio Soldini "Agata e la tempesta" dove personaggi, storie, intrecci, atmosfere ed emozioni rimandano alla profonda leggerezza e sottinteso spessore di creature e luoghi letterari di lento ma inesorabile coinvolgimento. Agata è una donna che vive immersa tra le pagine dei suoi libri che legge avidamente e vende nel suo negozio/luogo di ritrovo… leggi tutto

16 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle negative

mm40 di mm40
4 stelle

Dopo il mezzo passo falso rappresentato dal serioso e non del tutto definito Brucio nel vento (2002), Soldini ritorna alla commedia 'esistenziale' sul genere di Pane e tulipani (2000), ripescando e ampliando le classiche (solite?) tematiche del suo cinema: il viaggio come soluzione alle problematiche esistenziali, l'ambiguo quando non difficile rapporto con il passato, l'instabilità del… leggi tutto

9 recensioni negative

2020
2020
Trasmesso il 20 maggio 2020 su Rsi La2
2018
2018
Trasmesso il 1 agosto 2018 su Rsi La1
2017
2017
Nel mese di settembre questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
2016
2016
Trasmesso il 28 dicembre 2016 su Rsi La2
Trasmesso il 4 luglio 2016 su Rsi La1
2013
2013
Trasmesso il 27 febbraio 2013 su Rai Movie

Recensione

mm40 di mm40
4 stelle

Dopo il mezzo passo falso rappresentato dal serioso e non del tutto definito Brucio nel vento (2002), Soldini ritorna alla commedia 'esistenziale' sul genere di Pane e tulipani (2000), ripescando e ampliando le classiche (solite?) tematiche del suo cinema: il viaggio come soluzione alle problematiche esistenziali, l'ambiguo quando non difficile rapporto con il passato, l'instabilità del…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Trasmesso il 12 febbraio 2013 su Rai Movie
Trasmesso il 25 gennaio 2013 su Rai Movie
Trasmesso il 24 gennaio 2013 su Rai Movie
2011
2011

Recensione

panflo di panflo
6 stelle

L'intenzione di Soldini era sicuramente quella di ripetere il successo di "Pane e Tulipani" ma siamo a tutt'altro livello. La storia è alquanto disordinata, con numerosi personaggi , quasi macchiette, che intersecano le loro vite e rimangono perennemente attoniti di fronte a questo interseco, con l'aggiunta che la protagonista (una Maglietta sempre brava e ctredibile) oltre che attonita…

leggi tutto
Recensione
Utile per 4 utenti

Recensione

Tarabas di Tarabas
4 stelle

Agata è una quarantenne complicata: dove passa lei si fulminano le lampadine. Ha un fratello architetto in carriera, che rimane sconvolto dalla notizia di essere stato"comprato" neonato dai genitori. La famiglia parallela è composta da un fratello piazzista (il bravissimo Battiston) con moglie paralizzata. La rivoluzione delle loro vite è appena cominciata. Favola…

leggi tutto
2010
2010
Trasmesso il 9 settembre 2010 su Rai Movie
Nel mese di giugno questo film ha ricevuto 5 voti
vedi tutti
Trasmesso il 31 marzo 2010 su Rai Movie

Recensione

isterya di isterya
2 stelle

Non mi viene in mente niente, solo una sensazione di vuoto, seguirò la traccia. • Naturalmente: ti è piaciuto o no? NO • Che emozioni ti ha suscitato? Noia • Quali sono i suoi pregi? Quali i difetti? Pregi.. mmmm nessuno. Difetti: una storia mal raffazzonata (ho addirittura avuto il sospetto di essermi imbattuta in una versione tagliata, tanto mi sono sembrate…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito