"FF.SS." cioè: "...che mi hai portato a fare sopra a Posillipo se non mi vuoi più bene?"

Regia di Renzo Arbore

Con Renzo Arbore, Pietra Montecorvino, Roberto Benigni, Luciano De Crescenzo, Isabella Biagini, Nino Frassica, Dino Cassio, Gerardo Gargiulo... Vedi cast completo

Guardalo su
  • Amazon Prime Video
  • iTunes
  • Chili
  • iTunes
In STREAMING

Trama

Due aspiranti registi raccolgono casualmente dei fogli volati via dalla finestra della casa di Fellini contenenti gli appunti per il suo nuovo film: "Federico Fellini Sud Story". La storia è quella di una ragazza napoletana, custode dei bagni pubblici, che corona il sogno di diventare una star della musica grazie al suo ignorante e goffo manager. Nell'apoteosi finale la ragazza è a Sanremo che canta "Nuie simmo d'o Sud". Arbore non è e non sarà mai un grande regista, ma questa epopea della brutta, realmente brutta, Pietra Montecorvino, gli riesce bene. Senza contare la comparsata di Benigni nel ruolo dello sceicco Beige: assolutamente esilarante.

Commenti (9) vedi tutti

  • Esilarante.

    leggi la recensione completa di Carlo Ceruti
  • Divertente

    leggi la recensione completa di Furetto60
  • Seconda esperienza da regista per Renzo Arbore. La commedia e l'originalità non mancano, ma è comunque meglio "Il pap'occhio".

    commento di ilconformista
  • "Manco 'nu panno spaso orientativo!" Comprendo la difficoltà di comprendere questo film a Nord di Teramo, eppure il film riserva momenti di genialità pura.

    commento di Ibury
  • Sconnesso,è di una stupidità rara.

    commento di Lebowsky84
  • IL FILM PAZZO MA ESILARANTE.MEMORABILE PAZZAGLIA

    commento di antonio de curtis
  • .

    commento di Dalton
  • Film fatto davvero male. Fatto tanto per fare e senza uno schema logico. A tratti divertente grazie anche alla presenza di Benigni nel ruolo dello "sceicco Beige".

    commento di Zarathustra
  • Il film che più mi ha fatto sbellicare dalle risate. Un vero cult.

    commento di jeffwine
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

MarioC di MarioC
8 stelle

Il mio scheletro nell'armadio preferito. Che poi uno si sforza di fare l'impegnato, riprende in mano le sceneggiature di Bergman alla ricerca del senso della vita, sarebbe capace di distruggere qualsiasi emaciato portatore della parola di Dio citandogli il Decalogo di Kieslowski.. Poi, allo specchio, di fronte ad una nuova piccola escrescenza, gli viene in mente l'uomo Cloaca ed il suo… leggi tutto

5 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

Utente rimosso (Luke Vacant) di Utente rimosso (Luke Vacant)
6 stelle

"FF.SS" non è un "Papocchio" numero due nelle intenzioni, ne nei temi. Ancora una volta è buttato su una vena surreale umoristica ma stavolta molto più libera, svincolata, dispersiva e questo è il suo male maggiore, di essere troppo slegato a se stesso. Ed anche l'uso eccessivo del dialetto non aiuta moltissimo benchè sia per forza di cose necessario (SS sta per Sud Story d'altronde...).… leggi tutto

4 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle negative

Dik di Dik
3 stelle

Soggettista e sceneggiatore insieme a Luciano De Crescenzo, Renzo Arbore (anche regista) cerca di trasportare sul grande schermo i più famosi clichè dei suoi varietà televisivi, non consapevole del fatto che, trattare due cose differenti allo stesso modo, difficilmente porta a buoni risultati. Ne consegue un film grossolano e caotico, una sorta di celebrazione… leggi tutto

4 recensioni negative

2020
2020
2019
2019
2018
2018

Recensione

Carlo Ceruti di Carlo Ceruti
8 stelle

Arbore e De Crescenzo sono alla ricerca di un'idea per un film e rubano, per caso, un copione di Fellini. La trama è quella di una ragazza del Sud che vuole avere successo... Dopo il riuscito Il pap'occhio, Arbore fa di nuovo centro con questo film comico veloce, grintoso, ricco di inventiva e di gag surreali e straordinariamente divertenti. La simpatia del protagonista Arbore…

leggi tutto
Recensione
2017
2017

Recensione

Furetto60 di Furetto60
7 stelle

Renzo Arbore , nella sua lunga carriera di disc jockey,conduttore tv,entertainment, musicista, talent-scout, ha trovato anche il  tempo e il modo di girare ed interpretare due film,questo è il secondo dopo "il Papocchio" si può dire che è coerente col personaggio Arbore,grande appassionato di jazz, che infatti costruisce un film in questo…

leggi tutto
Recensione
2016
2016

i film più "fuori di testa"

lino99 di lino99

Film Politicamente scorretti? Troppo movimentati? Che vi hanno lasciato a bocca aperta? O semplicemente "non ho mai visto niente del genere"? Questa volta non chiedo di scegliere il vostro film preferito di…

leggi tutto
2015
2015

E tu, film, come ti chiami?

MarioC di MarioC

Il titolo di un film è come la nostra carta d'identità: passe-partout per l'eternità (vantaggio che un film, rispetto a noi umani, possiede, un po' beffardamente), stigma inconfondibile,…

leggi tutto

Recensione

MarioC di MarioC
8 stelle

Il mio scheletro nell'armadio preferito. Che poi uno si sforza di fare l'impegnato, riprende in mano le sceneggiature di Bergman alla ricerca del senso della vita, sarebbe capace di distruggere qualsiasi emaciato portatore della parola di Dio citandogli il Decalogo di Kieslowski.. Poi, allo specchio, di fronte ad una nuova piccola escrescenza, gli viene in mente l'uomo Cloaca ed il suo…

leggi tutto
2014
2014

Recensione

TheWarOfEcho di TheWarOfEcho
6 stelle

Due registi trovano sotto casa di Fellini una sceneggiatura chiamata Federico Fellini Sud Story e decidono di portarla in scena. La storia narra, in chiave comico-demenziale, di una custode di gabinetti che diventa famosa grazie alle sue abilità canore. Il secondo e ultimo lungometraggio diretto da Renzo Arbore è una spanna sotto Il pap'occhio sia a livello di tematiche sia a livello di…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
2013
2013
2012
2012

Recensione

Joeycruel di Joeycruel
8 stelle

Uno dei pochi film italiani che davvero apprezzo. Le gag memorabili sono infinite e tutti i personaggi sono imperdibili. Arbore nel suo ruolo è incredibile, la voce, i capelli, il look, un'altra persona insomma. E dietro le risate c'è anche spazio per un'amara riflessione sulla società e la politica. Dopo il Pap'Occhio Arbore è riuscito a fare un altro grande film. Peccato per la mancanza di…

leggi tutto
Recensione
2011
2011

Recensione

Utente rimosso (Luke Vacant) di Utente rimosso (Luke Vacant)
6 stelle

"FF.SS" non è un "Papocchio" numero due nelle intenzioni, ne nei temi. Ancora una volta è buttato su una vena surreale umoristica ma stavolta molto più libera, svincolata, dispersiva e questo è il suo male maggiore, di essere troppo slegato a se stesso. Ed anche l'uso eccessivo del dialetto non aiuta moltissimo benchè sia per forza di cose necessario (SS sta per Sud Story d'altronde...).…

leggi tutto

Venezia: il giorno di Vasco

bukowski91 di bukowski91

Mi sembra doveroso omaggiare un grande artista italiano che occupa un posto importantissimo nella storia della musica italiana. Sempre il primo tra le classifiche dei dischi venduti, sempre il primo per affluenza di…

leggi tutto

Metacinema

Redazione di Redazione

Cinema cannibale, che si nutre di se stesso. Cinema che racconta il cinema, che mostra il cinema, che mostra il farsi del cinema. Storie contenute dentro a storie che parlano di storie  che si riferiscono a storie....…

leggi tutto
2009
2009

Recensione

mm40 di mm40
6 stelle

Farsa scombiccherata che alterna rimandi alla cultura 'alta' (pochi) a momenti di grezza goliardia popolare italiota o napoletana (la maggior parte del film). Benigni in una particina da sceicco diverte, ma partecipano anche altri celebri membri del clan di Arbore: dalla spalla De Crescenzo a Andy Luotto, da Riccardo Pazzaglia a Mario Marenco, alla Montecorvino la cui voce incanta e che, come…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
2008
2008
Trasmesso il 18 novembre 2008 su Rete 4
Trasmesso il 14 agosto 2008 su Iris
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito