Espandi menu
cerca
La giuria

Regia di Gary Fleder vedi scheda film

Recensioni

L'autore

daniele64

daniele64

Iscritto dal 17 agosto 2017 Vai al suo profilo
  • Seguaci 13
  • Post -
  • Recensioni 637
  • Playlist -
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi
Questo testo contiene anticipazioni sulla trama.

La recensione su La giuria

di daniele64
7 stelle

Buon legal thriller tratto da Grisham .

E' vedendo un film come questo che mi rendo conto di quanto manchi al cinema la straordinaria bravura del grande Gene Hackman , ritiratosi dalle scene poco dopo la realizzazione di questa pellicola . Ispirato ( ma con alcune sostanziose modifiche ) ad uno dei tanti libri di Grisham , questo film è un buon legal thriller , molto ritmato fin dall ' introduzione e non rinchiuso nelle aule del tribunale , ben diretto da Gary Fleder . Forse in assoluto è un po' troppo lineare e semplicistico , perchè non credo ( almeno spero ! ) che sia così facile condizionare l ' andamento della giustizia in America . Comunque ha pure una buona resa spettacolare , con quel po' di azione e di suspense che non guasta mai , fino al quasi inevitabile epilogo buonista . Ancora due parole sul cast : Dustin Hoffman si scontra per la prima volta in carriera con il vecchio amico Hackman e riesce ancora a reggere il confronto ( bella anche se un po' forzata la scena nel bagno ) . Anche Rachel Weisz fornisce un ' altra valida prova e persino John Cusack ( che personalmente non stimo molto come attore ) fornisce una buona interpretazione . Come succede sempre nel cinema americano a questi livelli , efficace anche tutto il cast di contorno , dove si fa notare il vecchio Bruce Davison , divetto arrabbiato degli anni '70 . Film che si merita tranquillamente un buon 7 .

 

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati