Espandi menu
cerca

Trama

Irène Girard, moglie di un diplomatico, vive una vita agiata e al riparo da qualsiasi preoccupazione. ma quando il suo figlioletto si suicida perché si sente trascurato, in lei scatta qualcosa: comincia a visitare gli ammalati, a consolare prostitute e frequentare fabbriche, ecc.. Verrà bollata come folle e rinchiusa in manicomio.

Commenti (5) vedi tutti

  • Se vi è piaciuto Cuore sacro di Ozpetek non potete non guardare Europa 51 di Rossellini

    leggi la recensione completa di claudio1959
  • Se è pazza lei son pazzi tutti. Legalmente non irreprensibile, ma una buona sceneggiatura. 6.5

    commento di Brady
  • Quante balle! Più schietti, concedetevi un po'di sana confusione, un po'di autentica ingenuità. Il miracolo si può fare, simmo a Napule amerikà.

    commento di michel
  • ALTRO BEL FILM DI ROSSELLINI CON UNA OTTIMA INGRID BERGMAN

    commento di antonio de curtis
  • Un film che ti prende allo stomaco.Terribilmente fatto bene.

    commento di gio83
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

steno79 di steno79
8 stelle

Europa 51 fa parte, insieme a Stromboli e Viaggio in Italia, di una trilogia di film diretti da Rossellini e interpretati tutti da Ingrid Bergman come protagonista, che da alcuni è stata definita la Trilogia della solitudine, perchè tutti e tre i film raccontano le vicende di donne che devono affrontare difficili percorsi esistenziali e scelte morali particolarmente ardue. Si è parlato anche… leggi tutto

24 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

omero sala di omero sala
5 stelle

    Il cupo film racconta di Irene Gerard (Ingrid Bergman), una borghese ricca e appagata, frizzante moglie di un diplomatico e perno di mille relazioni mondane, ricevimenti, cene, eventi. La giovane donna, in seguito al suicidio del figlioletto di una decina di anni si carica di sensi di colpa per aver sottovalutato alcuni segnali premonitori della tragedia, tenta di prendere… leggi tutto

4 recensioni sufficienti

2021
2021

Recensione

claudio1959 di claudio1959
10 stelle

Europa 51 e’ uno dei migliori film di Roberto Rossellini. Irene(Ingrid Bergman), stravolta dal suicidio del figlio, non ancora adolescente, donna che appartiene all’alta borghesia tenta di sfuggire ad un dolore così grande ed angoscioso dedicandosi ai poveri ed ai più bisognosi. Ingrid Bergman assoluta protagonista in questo film drammatico, disegna il…

leggi tutto

Recensione

omero sala di omero sala
5 stelle

    Il cupo film racconta di Irene Gerard (Ingrid Bergman), una borghese ricca e appagata, frizzante moglie di un diplomatico e perno di mille relazioni mondane, ricevimenti, cene, eventi. La giovane donna, in seguito al suicidio del figlioletto di una decina di anni si carica di sensi di colpa per aver sottovalutato alcuni segnali premonitori della tragedia, tenta di prendere…

leggi tutto
locandina
Foto
2020
2020
2019
2019
Nel mese di dicembre questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
2018
2018

Recensione

sasso67 di sasso67
7 stelle

Con Europa '51, Rossellini affronta la realtà (italiana e non solo, come suggerisce il titolo) da un punto di vista diverso rispetto a quello che lo aveva posto inizialmente al centro dell'attenzione cinematografica internazionale. Europa '51 è un film psicologico e per questo si differenzia profondamente dalle opere del periodo neorealista, subendo per questo anche numerose…

leggi tutto
Recensione
Utile per 5 utenti

Recensione

jonas di jonas
8 stelle

Dopo il suicidio del figlio adolescente, una signora benestante si rende conto di aver sempre condotto un’esistenza vuota e si dedica ad aiutare gli altri, finché i familiari la fanno internare in una clinica per malattie mentali. Premetto che nessuno dei film di Rossellini costruiti intorno alla Bergman mi entusiasma: li trovo troppo simili a monumenti, troppo funzionali alla…

leggi tutto
Nel mese di aprile questo film ha ricevuto 6 voti
vedi tutti
Trasmesso il 14 aprile 2018 su Rai Storia
Trasmesso il 9 aprile 2018 su Rai Storia
Trasmesso l'8 aprile 2018 su Rai Storia

Recensione

zombi di zombi
10 stelle

irene girard è moglie di un dirigente di una grossa multinazionale. torna da una delle sue solite indaffaratissime giornate da moglie di un grosso dirigente d'azienda, e rientrando in casa comincia a chiedere alla cameriera se è tutto pronto per la cena che dovrà svolgersi di lì a qualche istante.  ma viene assediata dal figlioletto che le chiede insistentemente…

leggi tutto
2017
2017
Nel mese di agosto questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti

Recensione

Artemisia1593 di Artemisia1593
6 stelle

Il film sembra fatto di tre parti di stile e registro diverso giustapposte un po' malamente. Un po' sentimentale la prima con la tragedia che sconvolge la vita della protagonista, una signora inglese di alta borghesia a Roma. Nella seconda parte torna il Rossellini neorealista con le borgate romane nel dopoguerra e la miseria degli umili. Nella terza invece la protagonista assume quasi un…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
2016
2016
Trasmesso il 9 ottobre 2016 su Rai Movie
Trasmesso il 22 settembre 2016 su Rai Movie
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito