Espandi menu
cerca

Trama

Un intellettuale, un ladro, una dattilografa vivono la loro quotidianità nel secondo Dopoguerra. E intorno a loro i protagonisti di una Roma fresca di Liberazione, festosa ma in crisi e in cerca, soprattutto di una nuova rinascita.

Note

Tentativo felice, ma incompreso, di contaminazione tra estetica neorealista, deviazioni in umori da commedia, e poesia da cinema francese. L'acume di Ennio Flaiano, tra gli sceneggiatori, impera sul resto, che a dire il vero risente di una certa noncuranza nei dettagli di ripresa e messa in scena. L'opera riesce a strappare qualche risata, ma in generale sono gli spazi di riflessione amara a dominare sul resto della narrazione.

Commenti (2) vedi tutti

  • Piuttosto soporifero.... la notte è meglio riposare!! Voto 5-

    commento di Brady
  • Altro che sottovalutato. "Roma città libera" non la si potrà sottovalutare mai abbastanza.

    commento di contemalfido
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

zombi di zombi
8 stelle

film strano e inusuale, mescolanza di generi che s'intersecano in continuazione, creando un mondo e un'atmosfera a sè. i personaggi principali non hanno nomi ma sono identificati per ciò che sono, ragazza, ragazzo, ladro, uomo distinto e smemorato. credo di aver sentito dire solo un nome, quello della cantante nel tabarin, che forse è un nome d'arte, in quanto donna di malaffare come le urla… leggi tutto

7 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

Baliverna di Baliverna
6 stelle

E' un piccolo film popolato da una serie di personaggi che vivono ai margini o nel sottobosco della società dell'immediato dopoguerra romano: ladruncoli, ricettatori, biscazzieri, prostitute, ragazze povere, poliziotti, militari americani ubriachi. La guerra ha lasciato una scia di povertà che tocca (quasi) tutti, e quindi tutti si arrangiano come possono, e qualcuno come non dovrebbe. I… leggi tutto

4 recensioni sufficienti

2017
2017
2016
2016
2014
2014

Roma nun fa la stupida stasera

steno79 di steno79

Questa play nasce da un fatto personale, che voglio condividere con la fantastica community di Film tv.it: ai primi di Settembre mi trasferirò nella capitale dalla mia cittadina, Termoli nel Molise, dove ho…

leggi tutto
2013
2013

Recensione

zombi di zombi
8 stelle

film strano e inusuale, mescolanza di generi che s'intersecano in continuazione, creando un mondo e un'atmosfera a sè. i personaggi principali non hanno nomi ma sono identificati per ciò che sono, ragazza, ragazzo, ladro, uomo distinto e smemorato. credo di aver sentito dire solo un nome, quello della cantante nel tabarin, che forse è un nome d'arte, in quanto donna di malaffare come le urla…

leggi tutto
Recensione
Utile per 7 utenti

Recensione

orsoaudace di orsoaudace
8 stelle

Cari amici di Film TV, questi spot che entrano a tradimento e in continuazione sono insopportabili. FATEMI PAGARE, vi prego, ma non rompetemi più i coglioni! Amo questo sito, ma ci entro sempre meno e mi irrito sempre più (forse s'è capita). OK, scusate lo sfogo, entro nel merito del film. A me è piaciuto molto, ma alla seconda, casuale, visione. L'ho registrato per caso su un DVD al quale…

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti

Recensione

ezio di ezio
8 stelle

Addirittura cinque sceneggiatori per un film che pur non raggiungendo la dovuta drammaticita' che doveve avere,ma in alcuni momenti sconfina in una commedia,resta comunque un'opera di tutto rispetto per un regista esperto ,gia' collaboratore di Rossellini e questo consiglia la visione della pellicola editata in dvd dalla Pulp Video.

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti

Recensione

jonas di jonas
8 stelle

Una notte a Roma poco dopo la liberazione: un uomo tenta il suicidio per amore della donna che lo ha tradito, un ladro filosofo lo salva, una brava ragazza senza un soldo finge di essere una prostituta. Tre storie elementari per tre personaggi senza nome che attraversano una città popolata da trafficoni, soldati americani, poveri diavoli e un signore distinto che ha perso la memoria: sono…

leggi tutto
Recensione
Utile per 5 utenti
2012
2012
Nel mese di ottobre questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti

Recensione

ethan di ethan
7 stelle

Marcello Pagliero, oltre che attore, fu anche operatore per Roberto Rossellini nel manifesto del Neorealismo 'Roma città aperta': questa esperienza gli servì certamente per il suo 'Roma città libera', il quale cerca di coniugare elementi neorealistici ad altri appartenenti alla commedia e qualcos'altro che ricorda vagamente il noir. La storia è davvero molto…

leggi tutto
Recensione
Utile per 5 utenti
Trasmesso il 5 ottobre 2012 su Rai Storia

Recensione

Baliverna di Baliverna
6 stelle

E' un piccolo film popolato da una serie di personaggi che vivono ai margini o nel sottobosco della società dell'immediato dopoguerra romano: ladruncoli, ricettatori, biscazzieri, prostitute, ragazze povere, poliziotti, militari americani ubriachi. La guerra ha lasciato una scia di povertà che tocca (quasi) tutti, e quindi tutti si arrangiano come possono, e qualcuno come non dovrebbe. I…

leggi tutto
2011
2011
Trasmesso il 16 maggio 2011 su Rai Movie

Recensione

emmepi8 di emmepi8
8 stelle

  Una versione fatta in Tv abbastanza mutilata di alcuni minuti. Una storia che è un ritratto di un dopo guerra immediato e che ci porta in un mondo che tende al melodramma, ma ben articolato, e forse un po' schematico, di quello che la società offriva e le conseguenze che ne derivavano. Una squadra di sceneggiatori d'oc lavorarono alla storia in maniera discreta e sono i…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti

Recensione

lorenzodg di lorenzodg
8 stelle

Film del 1946 con strutture di  'neorealismo-vivo' senza 'patimenti-catartici' ma viltà e bonacce notturne mescolate ad acri scontri d'animo tra personaggi che vogliono riaprire/chiudere la propria vita. Un 'pastoso' mondo dove l'intorno della liberazione avvenuta è quasi 'spodestato' da un raggiro di microstorie che hanno voglia di uscire dalla notte romana. Una…

leggi tutto
Recensione
Utile per 5 utenti
Trasmesso il 25 gennaio 2011 su Rai Movie
2010
2010
Trasmesso il 23 dicembre 2010 su Rai Movie
Trasmesso il 20 dicembre 2010 su Rai Movie

Recensione

chribio1 di chribio1
6 stelle

non e' cosi' mediocre come film qualcosa si puo' tranquillamente salvare.voto.6.

leggi tutto
Recensione
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito