Trama

Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

fugazi di fugazi
8 stelle

uscito due anni dopo l'odio di kassovitz,richiama stesse situazioni e stessi problemi.droga,disagio,ghetto,hip hop.al posto del bianco e nero qui invece si usa un giallo filtrato che rende l'aria del film irrespirabile,come un deserto. provincia francese in degrado ma con tante cose da dire...lo stesso regista adesso ha avuto l'incarico del remake di distretto 13 di carpenterper il 2005,come… leggi tutto

2 recensioni positive

2010
2010

Periferie

Redazione di Redazione

Prendendo spunto da una bella playlist di Peppe Comune proviamo a rilanciare il tema "urbanistico" delle periferie nel cinema. Ma attenzione: periferia non è provincia. Per avere una periferia ci vuole una città, una…

leggi tutto
Playlist
2009
2009

Rivoluzione

Redazione di Redazione

Esce il monumentale film di Soderbergh sul Che, impossibile resistere al desiderio di mettere tutto a soqquadro con una bella taglist sulla Rivoluzione. Il tema è chiaro e facile. Qui si parla di ribaltare il mondo,…

leggi tutto
Playlist
2008
2008

Visioni periferiche

joseba di joseba

Degenerazioni urbanistiche dei "grands ensembles" di ispirazione lecorbusieriana, le banlieues sono diventate il segno architettonico più imponente e visibile delle contraddizioni sociali della Francia contemporanea.…

leggi tutto

Recensione

joseba di joseba
8 stelle

Sono finalmente riuscito a vedere - rigorosamente in versione originale senza sottotitoli (non li ho trovati) - il tostissimo "Ma 6-T va crack-er" di Jean-François Richet (autore del claudicante "Assault on Precinct 13", remake dell'omonimo capolavoro carpenteriano, nonché regista del doppio film su Jacques Mesrine che spero tanto arrivi anche da noi). Il film mi è piaciuto moltissimo…

leggi tutto
Recensione
2004
2004

Recensione

fugazi di fugazi
8 stelle

uscito due anni dopo l'odio di kassovitz,richiama stesse situazioni e stessi problemi.droga,disagio,ghetto,hip hop.al posto del bianco e nero qui invece si usa un giallo filtrato che rende l'aria del film irrespirabile,come un deserto. provincia francese in degrado ma con tante cose da dire...lo stesso regista adesso ha avuto l'incarico del remake di distretto 13 di carpenterper il 2005,come…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito