Trama

Marsiglia: fra la spogliarellista Laura e Marco, un solitario che frequenta il night club in cui lei si esibisce, sboccia un amore totale e appassionato. E anche quando un incidente d'auto costringe Laura a una lunga degenza in ospedale, Marco le rimane costantemente accanto. In seguito i due si trasferiscono a Lione, in una splendida casa immersa nel verde dove vivono con il figlioletto Jeannot. Poi, di punto in bianco, il loro rapporto si incrina inesorabilmente...

Note

La deliberata retorica dell'armonia domestica si sgretola in una spirale di orrore, e il film diventa via via più avvolgente. Ma la tensione sconta qualche incertezza di troppo.

Commenti (2) vedi tutti

  • Pastrocchio tanto improbabile quanto improponibile.

    commento di Tex Murphy
  • Considerato quanto si vede in giro a mio parere il film è un buon thriller;la Seigner è tanto bella quanto brava e la tensione resta sempre abbastanza alta.Piuttosto originale anche il soggetto…cosa si può volere di più?

    commento di massimoxy
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è negativa

hupp2000 di hupp2000
4 stelle

Sconclusionato e girato nello stile tutto americano del thriller psicologico-morboso, questo film mi ha deluso.  Personalmente, ritengo che il cinema francese dell’ultimo decennio tenga onorevolmente testa alle produzioni d’oltre-Atlantico nei generi commedia, noir, drammi sociali, melodramma e altri. Anzi, spesso le supera. Quando si tratta di thriller (e di cinema… leggi tutto

2 recensioni negative

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

bradipo68 di bradipo68
6 stelle

Un thriller morboso tutto giocato sul tema del doppio e dell'elaborazione malata del lutto.Spogliarellista viene corteggiata e conquistata da timido paesaggista.ha un incidente e si sveglia pinea di cicatrici e sorda.Si trasferisce con lui in splendido caseggiato di campagna attorno a Lione,la loro unione è allietata da un figlio ma qualcosa comincia a incrinarsi nella loro unione.Il… leggi tutto

4 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle positive

speedy34 di speedy34
8 stelle

"HO DA SUBITO PENSATO CHE SI TRATTASSE DI UNA STORIA APPASSIONANTE. Ad ogni pagina avevo la sensazione di essere condotto da qualche parte senza sapere dove. Ogni pagina apriva un altra via possibile. Si va al cinema per questo: per essere afferrati da qualcosa e perdere tutti i propri riferimenti" così ha dichiarato l’attore Philippe Torreton ("Captain Conan") a proposito della… leggi tutto

2 recensioni positive

2011
2011

Recensione

hupp2000 di hupp2000
4 stelle

Sconclusionato e girato nello stile tutto americano del thriller psicologico-morboso, questo film mi ha deluso.  Personalmente, ritengo che il cinema francese dell’ultimo decennio tenga onorevolmente testa alle produzioni d’oltre-Atlantico nei generi commedia, noir, drammi sociali, melodramma e altri. Anzi, spesso le supera. Quando si tratta di thriller (e di cinema…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
2010
2010

Recensione

bradipo68 di bradipo68
6 stelle

Un thriller morboso tutto giocato sul tema del doppio e dell'elaborazione malata del lutto.Spogliarellista viene corteggiata e conquistata da timido paesaggista.ha un incidente e si sveglia pinea di cicatrici e sorda.Si trasferisce con lui in splendido caseggiato di campagna attorno a Lione,la loro unione è allietata da un figlio ma qualcosa comincia a incrinarsi nella loro unione.Il…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
2009
2009
Trasmesso il 17 luglio 2009 su Rai Movie
Trasmesso il 20 maggio 2009 su Rai Movie
Trasmesso il 14 maggio 2009 su Rai Movie
Trasmesso il 1 marzo 2009 su Rai Movie
2008
2008
Trasmesso il 12 dicembre 2008 su Rai Movie
Trasmesso il 4 dicembre 2008 su Rai Movie
Trasmesso il 28 maggio 2008 su Rai Movie
2005
2005

Recensione

tobanis di tobanis
6 stelle

Thriller piuttosto di maniera nel canovaccio, con alcune interessanti varianti qua e là che tengono viva l'attenzione. Niente di chè, sicuramente godibile anche se con tempi e ritmo spesso sbagliati. Emmanuelle Seigner ci regala spesso dei nudi, alcuni praticamente integrali, e ciò è sicuramente meglio di niente, anche perchè il resto del film si dimentica.

leggi tutto
Recensione

Recensione

ultrapaz di ultrapaz
4 stelle

Un mio amico mi ha detto: vedrai, fino a metà è noiosissimo e ti viene voglia di smettere di vederlo ma appena scoprirai cosa c'è dietro non potrai fare a meno di restare incollato al televisore fino alla fine. Certo, ci sono degli ottimi colpi di scena che non penseresti mai, ma in fin dei conti questo film non mi ha dato nessunissima emozione, non mi ha fatto rimanere incollato alla tv e la…

leggi tutto
Recensione
2004
2004

Recensione

brando di brando
8 stelle

Un thriller biologico davvero inquietante. Paura, emozioni, angosce filtrate dagli occhi diabolici di Emmanuelle Seigner , bella da far male. Un film intelligente e lineare.Poco stereotipi, poche idee sviluppate in maniera rigorosa e grandi attori per questa opera prima del regista francese. Brillante, elegante come una partita a badminton il venerdi pomeriggio.

leggi tutto
Recensione
2003
2003

Recensione

FilmTv Rivista di FilmTv Rivista
6 stelle

Don Siegel ed Hitchcock. Corpi duplicati, posseduti e modificati e fantasmi della prima moglie. Fantamedicina e un marito troppo romantico per essere vero. I due esordienti nella fiction, François Hanss (sceneggiatore di cortometraggi) e Arthur- Emmanuel Pierre (regista di spot, videoclip, documentari), firmano questo angoscioso thriller romantico “montano”. Marco (Torreton), agiato…

leggi tutto
Recensione

Recensione

HAL70 di HAL70
6 stelle

Interessante esempio di thriller domestico di produzione francese.La bella protagonista,già signora Polanski,sa esprimere con efficacia le illusioni di una nuova vita,la curiosità femminile per le prime inquietanti coincidenze,il panico crescente e la determinazione a lottare fino alla fine,in un "corpo a corpo" col nemico.L'inizio con la voce off lascia presagire una letterarietà che è…

leggi tutto
Recensione

Recensione

speedy34 di speedy34
8 stelle

"HO DA SUBITO PENSATO CHE SI TRATTASSE DI UNA STORIA APPASSIONANTE. Ad ogni pagina avevo la sensazione di essere condotto da qualche parte senza sapere dove. Ogni pagina apriva un altra via possibile. Si va al cinema per questo: per essere afferrati da qualcosa e perdere tutti i propri riferimenti" così ha dichiarato l’attore Philippe Torreton ("Captain Conan") a proposito della…

leggi tutto
Recensione
Uscito nelle sale italiane il 18 agosto 2003
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito