Trama

Attorno a tavolini da bar con caffé e sigarette, Iggy Pop e Tom Waits cianciano di batteristi e di dischi che mancano nel juke-box; il duo rock osannato _The White Stripes_ si interessa di condotti di energia; Alfred Molina e Steve Coogan si scambiano civili sospetti e colpi bassi: GZA e RZA (dei Wu-Tang Clan) incontrano l'acchiappafantasmi cameriere Bill Murray in incognito, più fantasma di tutti; e due vecchietti, infine, brindano alla Parigi degli anni '20 e alla New York '70, mentre uno dice che se si riesce ad ascoltare bene, durante la vita si sentono le note di Mahler.

Note

l film, a conti fatti, è bello: perché riesce, con dialoghi dai tempi imbattibili, a dirci della "fumosità" dell'universo, ma con purissima ironia. Che non sottrae la commozione e la meditazione più profonda (sull'uomo, la vecchiaia, il tempo, il silenzio), come nell'ultimo, splendido episodio. Jarmusch ci mostra le sue conoscenze e amicizie cool: ma non straborda nello snobismo altezzoso, e diverte non poco.

Commenti (16) vedi tutti

  • Se si ha la sopportazione di ascoltare dialoghi strampalati attorno a un tavolino da bar e' il vostro film,altrimenti dirottate il vostro tempo su altre pellicole.

    commento di ezio
  • Undici corti assemblati da jim Jarmusch in un unico film ,dove il tema principale è il momento in cui si beve caffè e si fumano sigarette in varie situazioni umane, comiche, surreali o patetiche. Se i quadretti divertono, in ognuno si avverte un fondo di serietà che fa pensare.

    leggi la recensione completa di bufera
  • Nulla.Vuoto pneumatico.Non è nemmeno noiso, la noia è un sentimento, questo film non riesce a trasmettere nemmeno quella.

    commento di Aldom
  • 8

    commento di Max76
  • 4/10

    commento di alex77
  • Voto 6,5 Geniale… ?

    commento di luca826
  • Mi spiace per Benigni e Murray ma, francamente, l'episodio migliore è quello del regista e di suo cugino Alfred Mollina.

    commento di Dalton
  • Non male,pero'manca qualcosa.

    commento di Dinamico
  • Ottimo lavoro in un bellissimo bianco e nero di Jarmusch. Probabilmente mi sarebbe piaciuto di più se avessi conosciuto tutti i personaggi (che interpretano se stessi). Molto bello l'episodio con Iggy Pop e Tom Waits. Voto 7,5

    commento di jeffwine
  • VOTO 7 alcuni episodi molto divertenti, altri meno

    commento di arcarsenal
  • film riuscito a metà: ottimi gli episodi con Buscemi, Molina, i White Stripes e l'accoppaiata del duo rap con Murray. Il resto è un pò noiosetto. Geniale si, ma la pellicola poteva dare di più.

    commento di Bellociuffo
  • All'inizio il film è estremamente noioso, fortunatamente si entra nel ritmo e i personaggi migliorano, così come le battute che si scambiano… favoloso l'episodio con Murray!

    commento di RageAgainstBerlusca
  • Gradevole, con quelche buon spunto ironico specialmente negli episodi migliori (quelli delle varie coppie di cugini). Ma qualche parte è un po' sottotono e lo pensavo nel complesso un po' più brillante.

    commento di cris1970
  • Per essere una commedia è di una noia mortale.

    commento di mosez
  • E' meraviglioso come si riescano sempre a trovare (o ad inventare) profonde retrospezioni su film senza senso, magari per darsi un tono di esperti cineasti.

    commento di Mic
  • Uno di quei sillabari in cui conta soprattutto ciò che si mostra con la leggerezza del pudore, del velo, cioé quegli spazi accanto alla vita, quelle parole il cui senso maggiore sta nel silenzio, quei minuti che di utile hanno solo l'eternità.

    commento di Crawford
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

bufera di bufera
7 stelle

  COFFEE AND CIGARETTES(2003) è un film con il quale Jim Jarmusch completò un progetto iniziato da1986  girando ogni tanto un corto in bianco e nero che alla fine diventarono undici montati da lui secondo un suo criterio, che parte dalla comicità, un certo surrealismo, un nonsenso in alcune conversazioni e atteggiamenti per incupirsi verso la fine in incontri… leggi tutto

25 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

sokurov di sokurov
6 stelle

Con una grande dose di ironia ,Jarmush rappresenta in ogni episodio 2 personaggi (o più) in opposizione, come lo è il bianco con il nero, la sigaretta con il caffè. Eppure tutti sono in uno stesso sottofondo, nella stessa barca e a nessuno dei personaggi si può affibiare l'etichetta "buono" o "cattivo". Se il film è così, dunque, nulla di nuovo in questo film. Un capolavoro… leggi tutto

9 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle negative

pagoda di pagoda
4 stelle

Decisamente raccogliticcia e manierata questa estenuante sbrodolata di chiacchiere, compiaciute allusioni e sottili(?) veleni. Un autentico privilegio d'autore. Domanda di triviale banalità: se la pellicola non avesse recato la firma JJ, quale accoglienza avrebbe ricevuto presso critica e pubblico? Davvero gigantesco Alfred Molina. leggi tutto

4 recensioni negative

2019
2019
2018
2018

Ritroviamoci al Bar

Mike.Wazowski di Mike.Wazowski

Ogni luogo paese, ha il suo posto di ritrovo, che può essere un punto di partenza o di permanenza a seconda del momento della giornata in cui ci troviamo. Nel mio caso e nel mio paese era il Bar, dopo cena era…

leggi tutto
2017
2017
Nel mese di gennaio questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti

Recensione

bufera di bufera
7 stelle

  COFFEE AND CIGARETTES(2003) è un film con il quale Jim Jarmusch completò un progetto iniziato da1986  girando ogni tanto un corto in bianco e nero che alla fine diventarono undici montati da lui secondo un suo criterio, che parte dalla comicità, un certo surrealismo, un nonsenso in alcune conversazioni e atteggiamenti per incupirsi verso la fine in incontri…

leggi tutto
2016
2016
Nel mese di maggio questo film ha ricevuto 5 voti
vedi tutti
2015
2015
Nel mese di agosto questo film ha ricevuto 8 voti
vedi tutti

Recensione

EugenioRadin di EugenioRadin
8 stelle

La commedia è di fatto il genere cinematografico che più di ogni altro si presta a dibattiti e a scontri di opinioni (talvolta dai toni piuttosto accesi), sulla propria valenza e sul proprio rapporto con altri aspetti della settima arte. La maggior parte delle volte mi trovo ad appoggiare chi ritiene la commedia un genere di valore inferiore rispetto ad altri, soprattutto nelle sue…

leggi tutto
Recensione
Utile per 4 utenti
Quanno chiove

Quanno chiove

Ed arrivò.  Era nel tempo che si sentiva ancora la radio: tutte le canzoni passavano tramite la libertà di ascolto: o, almeno, noi… segue

2014
2014
Nel mese di ottobre questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
2013
2013

Recensione

sasso67 di sasso67
4 stelle

Talora sonnecchia il buon Omero, e allora perché non potrebbe abbioccarsi anche Jim Jarmusch? E allora ecco questi episodi con personaggi dello spettacolo che recitano sé stessi davanti a fumanti tazze di caffè (tranne i protagonisti dell'episodio migliore, che sorseggiano del tè). L'unico episodio di un certo valore ed anche minimamente sviluppato è quello che vede alla prese Alfred Molina…

leggi tutto
Recensione

Recensione

atomzombie di atomzombie
8 stelle

"Film" costruito con 11 corti girati in periodi diversi. Non si contano i personaggi famosi che bevendo caffè e fumando sigarette in modo maniacale sproloquiano di tutto e di niente. Tra gli altri non si possono non ricordare Benigni, Buscemi, Iggy Pop, Tom Waits, Cate Blanchett, e Bill Murray. A tratti leggero frizzante e simpatico e a tratti molto lento, interessante, profondo e…

leggi tutto
Nel mese di marzo questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti
2012
2012

Recensione

Argan di Argan
6 stelle

11 cortometraggi, tutti ambientati in dei bar, nel classico momento caffè/sigaretta, i cortometraggi sono caratterizzati da lunghi dialoghi surreali, anticinematografici, Jim Jarmush cerca di ribaltare la struttura cinematografica, inizialmente è una commedia originale e gradevole, con dialoghi comunque interessanti che non dispiace ascoltare, ma verso la metà del film, ci rendiamo conto di…

leggi tutto
Recensione
2011
2011

Recensione

marcopolo30 di marcopolo30
3 stelle

“Coffee & Cigarettes” è il Jim Jarmusch più autentico -ahinoi, o almeno ahime-, quello che si piace troppo e dimentica che un film è qualcosa in più che non una semplice, infinita somma di dialoghi. Insomma, cercando di evitare un genere di eccessi finisce col cadere in altri, opposti ma comunque sgradevoli. Certo più Cigarette, nel senso di…

leggi tutto
Recensione
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito