Trama

Nel corso del processo alla banda di Salvatore Giuliano per la strage di Portella della Ginestra (svoltosi a Viterbo nel 1951) un avvocato non del tutto convinto dei risultati dell'inchiesta, decide di condurre segretamente una propria indagine. Partendo da un piccolo particolare - il calibro delle pallottole estratte dai corpi delle vittime - l'avvocato, dopo aver ascoltato nuovi testimoni in Sicilia e aver esaminato il luogo della strage, giunge a un'ipotesi totalmente differente dalla versione ufficiale.

Note

La "lezione di storia" di Paolo Benvenuti, allargando il quadro delle responsabilità, rimettendo in discussione le interpretazioni già date, compresa ovviamente quella del bel film di Rosi, non dice certo che le responsabilità non sono indicabili, ma che esse sono più vaste e complesse di quello che non abbiamo pensato finora. Riporta la storia italiana, dal '45 a oggi, come un pezzo di storia dell'impero di cui l'Italia è, da allora, parte o colonia.

Commenti (4) vedi tutti

  • VOTO 5 noiosetto e pesante

    commento di arcarsenal
  • Registicamente interessante, ma pecca nel merito, di una presunzione irritante e poco intelligente. Questo non vuol dire essere coraggiosi, ma semplicemente arroganti…

    commento di embets
  • arrogante e presuntuoso il regista non lascia spazio a dubbi. Sembra un film fatto da un propagandista.

    commento di andrealion
  • Benvenuti e' un regista strano e molto discontinuo.Il suo film non convince soprattutto per suoi demeriti.La messa in scena,poi,e' poco credibile;comunque ammetto la difficolta' di raccontare una storia del genere e quindi dò sufficiente.

    commento di gene55
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

lostraniero di lostraniero
8 stelle

Domenica, 15 maggio 2016. Piana degli Albanesi, Palermo. Isola della Sicilia. In un appartamentino rimesso a nuovo di Via Bruxari, sul suo letto di morte, il contadino e militante comunista Mario Nicosia vede gli angeli. E sorride loro. “Io ho vinto”, si ripete mentalmente mentre la luce del giorno appena fatto sta diventando notte fredda. “Noi abbiamo vinto, la mia generazione… leggi tutto

17 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

mm40 di mm40
6 stelle

Una storia inquietante (e vera) ed una regia raffinata. Il risultato è chiaramente buono. E' preoccupante considerare come possano ancora esserci verità scomode dietro a vicende avvenute agli albori della Repubblica; la penultima scena, quella delle carte, è piuttosto intrigante - da notare come, al novembre 2008, tutti i presunti responsabili o coinvolti nella storia siano morti, tranne uno:… leggi tutto

3 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle negative

Johnny Paloma di Johnny Paloma
stelle

segretidestatio "LAVERITA' STA DANAPARTE EDDICO LA MIA CHE CIO' LE CARTE" segretidestatio parla de certi che stanno argabbio perche' erano annati affa' naggita foriporta e peride pescherzo aveveno sparato accerti che serano umpo' incazzati allora infatti ce stanno le persone che te spiegano come e' annata veramente e te spiegano te spiegano te spiegano e allora poi ancerto… leggi tutto

2 recensioni negative

2017
2017

Recensione

lostraniero di lostraniero
8 stelle

Domenica, 15 maggio 2016. Piana degli Albanesi, Palermo. Isola della Sicilia. In un appartamentino rimesso a nuovo di Via Bruxari, sul suo letto di morte, il contadino e militante comunista Mario Nicosia vede gli angeli. E sorride loro. “Io ho vinto”, si ripete mentalmente mentre la luce del giorno appena fatto sta diventando notte fredda. “Noi abbiamo vinto, la mia generazione…

leggi tutto
2016
2016
2009
2009

Recensione

VAJONT di VAJONT
6 stelle

Una discreta ricostruzione della strage avvenuta a Portella della Ginestra con un film che risulta però alla lunga un pò noioso e pesante.....con la particolarità di essere completamente privo di colonna sonora.Molto verboso ma a chi interessa la storia in se sicuramente non rimarrà deluso dall'insieme. voto 6,5

leggi tutto
Recensione
Nel mese di agosto questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti

Recensione

slim spaccabecco di slim spaccabecco
8 stelle

Intelligente e interessante la ricostruzione della strage avvenuta a Portella della Ginestra il 1° maggio 1947, per molti il primo attentato stragista d'Italia. L'unico difetto che gli si può ascrivere è il fatto di prendere posizione troppo nettamente, non lasciando spazio alle tesi altrui; quindi si è portati a credere a quello che ci dice il regista...e io ci credo.

leggi tutto
Recensione

Film sul carcere

Redazione di Redazione

Un altro luogo che identifica un "sottogenere" ma che ha animato, e non certo solo come location, anche tanto cinema non necessariamente di "guardie e ladri": cinema sociale, soprattutto, ma anche qualche commedia e…

leggi tutto
Playlist

Recensione

antonio de curtis di antonio de curtis
8 stelle

film da vedere per capirne di più su uno dei misteri della Storia italiana degli ultimi 60 anni(Portella della ginestra,l'uccisione del bandito Giuliano,la morte di Pisciotta in carcere e i rapporti incrociati tra politica,mafia e servizi segreti americani)

leggi tutto
Recensione
2008
2008

Recensione

mm40 di mm40
6 stelle

Una storia inquietante (e vera) ed una regia raffinata. Il risultato è chiaramente buono. E' preoccupante considerare come possano ancora esserci verità scomode dietro a vicende avvenute agli albori della Repubblica; la penultima scena, quella delle carte, è piuttosto intrigante - da notare come, al novembre 2008, tutti i presunti responsabili o coinvolti nella storia siano morti, tranne uno:…

leggi tutto
Recensione

Recensione

jeffwine di jeffwine
10 stelle

Gran bel film che andrebbe proiettato nelle scuole. Si tenga presente che non si tratta di supposizioni del regista Benvenuti (bravissimo), ma di risultanze dei numerosi atti citati nella sigla iniziale. Erano anni che non vedevo un film italiano che si occupava di questi argomenti in modo cosi'chiaro e facilmente comprensibile per tutti. Molto bravo anche Antonio Catania. Voto 8,5

leggi tutto
Recensione
2007
2007

Un nuovo acquisto per gli onorevoli signori

LorCio di LorCio

Il nuovo acquisto che gli Onorevoli Signori hanno effettuato è il presidente della commissione difesa del Senato Sergio De Gregorio. La trattativa andava avanti da tempo e si è concretizzata da qualche settimana.…

leggi tutto
Playlist
2005
2005
Nel mese di settembre questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti

Recensione

sasso67 di sasso67
8 stelle

Un bel film, argomentato e secco, su uno dei primi misteri della Repubblica Italiana, la strage di Portella della Ginestra, un episodio che anticipa momenti oscuri della storia italiana (l'attentato a Togliatti, la repressione scelbiana, tutta intera la strategia della tensione). Con stile che ricorda quello dei film d'impegno civile di Francesco Rosi, pur non volendo necessariamente…

leggi tutto
Recensione

Recensione

LReno di LReno
6 stelle

Benvenuti affronta il caso della strage di Portella della Ginestra in maniera molto dettagliata, convinto a far luce su tutte le mille sfaccettature della vicenda. Lo fa con piglio documentaristico, a tratti sin troppo asciutto. Film molto interessante ma andatelo a vedere se non avete avuto una giornata troppo pesante; i prolungati silenzi potrebbero sfiancarvi! A tratti, nel cercare di…

leggi tutto
Recensione

Recensione

hupp2000 di hupp2000
8 stelle

Buon film-inchiesta, come non se ne vedevano da tempo. Ha il merito di tramandare la vicenda già narrata da Francesco Rosi a generazioni che potrebbero considerare "Salvatore Giuliano" un po' datato. Sapiente uso dei disegni illustrativi e bella scena finale delle "carte", evocata infatti in numerose a opinioni di altri utenti. Voto 7.

leggi tutto
Recensione

Recensione

ed wood di ed wood
8 stelle

Film-inchiesta asciutto, ma avvincente, nella miglior tradizione di Rosi (anche se il paragone con “Salvatore Giuliano” e’ ovviamente improponibile). Il didascalismo di fondo e’ almeno in parte riscattato da una fotografia suggestiva e da un ricercato stile di regia. Memorabili le ultime due sequenze, con la vertiginosa rete di collegamenti illustrata minuziosamente da uno dei personaggi…

leggi tutto
Recensione
2004
2004

Recensione

chinaski di chinaski
8 stelle

Paolo Benvenuti ha il grande pregio di allontanarsi il più possibile da un racconto di finzione per ricostruire i fatti di una storia realmente accaduta. Quello che gli interessa è dare allo spettatore una serie di dati e notizie (quelle relative al lavoro svolto dall' avvocato) che mostrino l' incongruenza delle versioni ufficiali di questi fatti. Quello che interessa Paolo Benvenuti è…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti

Recensione

David Cronenberg di David Cronenberg
8 stelle

“Segreti di stato” è la cronaca documentaristica dell’eccidio di: Portella della Ginestra, avvenuto il: 1° maggio 1947, quando, qualcuno sparò sulla folla e provocò undici morti e ventisette feriti, per questa strage gli inquirenti deposero un solo nome: Salvatore Giuliano. Il film ripercorre l’avvenuto e descrive le indagini fatte segretamente nel 1951, durante il processo di…

leggi tutto
Recensione
2003
2003

Recensione

superficie 213 di superficie 213
8 stelle

BELLISSIMO QUESTO FILM DI BENVENUTI CHE SCAVA NEI MEANDRI DELLA STRAGE DI PORTELLA CRECANDO DI DARE UNA VERSIONE CREDIBILE AI TRAGICI EVENTI DEL PRIMO MAGGIO '47. MOLTO BELLA LA RICOSTRUZIONE DELLE INDAGINI E NOTEVOLE L'USO DELLA MACCHINA DA PRESA,MAI (O QUASI) IN MOVIMENTO. BRAVI ANCHE GLI ATTORI CHE NON VANNO MAI SOPRA LE RIGHE,MA ANZI, DANNO MOLTO SPESSORE AI PROPRI PERSONAGGI. LA REGIA …

leggi tutto
Recensione
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito