Espandi menu
cerca
Sogno di prigioniero

Regia di Henry Hathaway vedi scheda film

Recensioni

L'autore

ed wood

ed wood

Iscritto dal 6 dicembre 2002 Vai al suo profilo
  • Seguaci 165
  • Post 2
  • Recensioni 1343
  • Playlist 9
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Sogno di prigioniero

di ed wood
stelle

adorato da Bunuel e da tutti i surrealisti, e' un raro capolavoro visionario del cinema americano degli anni 30. Indimenticabile love-story, ostacolata da quello che Cooper chiama "il rombo del mondo" (nella magnifica scena del fulmine che abbatte il castello). La prima parte, d'impostazione, si avvale di una regia perfetta, della bella trovata stilistica delle sbarre che separano in piu' occasioni i due protagonisti e dell'apparizione del riuscito personaggio di Ida Lupino; nella seconda parte, quella onirica, il film prende il volo e raggiunge momenti memorabili. Film seminale (pensiamo a Scala al Paradiso di Powell & Pressburger), incantevole ma mai lezioso, anzi percorso da un dolore e un'amarezza che solo nel sogno possono trovare sollievo. Da portare sull'isola deserta!!!

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati