Espandi menu
cerca

Trama

Angele lascia la campagna in cui è nata per andare a lavorare in una città di provincia nella quale incontra un uomo con cui passerà la notte. Per lei è una notte d'amore durante la quale offrirà tutta se stessa, per lui solo un modo per consolarsi. I due sono costretti a separarsi, ma il destino e soprattutto le coincindenze li costringono a rivedersi.

Note

Le premesse per un discreto mélo c'erano tutte ma quello che rimane è solo l'eco di uno schianto per il cedimento di una sceneggiatura piena di falle e dialoghi improbabili e a nulla giova la deliziosa Morgane Morè al cui confronto Guillaume Depardieu sembra ancor più incerto del solito.
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è negativa

FilmTv Rivista di FilmTv Rivista
4 stelle

Vincent Perez, attore francese belloccio e caro ai registi che prediligono ancora cappa e spada, esordisce nella regia con un film di famiglia a cui partecipano a vario titolo moglie e cognata. Lo spunto ha origine dalla vita sfigata di Angèle Dubois, ragazza acqua e sapone della provincia francese, che conosce bene il mestiere di accudire la casa e non frequenta le chiese, «perché un Dio… leggi tutto

2 recensioni negative

2004
2004

Recensione

superficie 213 di superficie 213
4 stelle

Melodramma senza scossoni o vere emozioni,questo film diretto -non male tecnicamente parlando- da Perez.Peccato che la sceneggiatura sia a volte inascoltabile e che la voglia di essere un autore smorzi le componenti interessanti del soggetto- erotismo,crudelta',amore- portandole ad essere solo stereotipi e niente di piu'.Anche gli attori sembrano persi nell'intreccio e la poca credibilita' del…

leggi tutto
Recensione
2003
2003

Recensione

FilmTv Rivista di FilmTv Rivista
4 stelle

Vincent Perez, attore francese belloccio e caro ai registi che prediligono ancora cappa e spada, esordisce nella regia con un film di famiglia a cui partecipano a vario titolo moglie e cognata. Lo spunto ha origine dalla vita sfigata di Angèle Dubois, ragazza acqua e sapone della provincia francese, che conosce bene il mestiere di accudire la casa e non frequenta le chiese, «perché un Dio…

leggi tutto
Recensione
Uscito nelle sale italiane il 21 luglio 2003
LOCANDINA
Foto
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito