Identità

play

Regia di James Mangold

Con John Cusack, Ray Liotta, Amanda Peet, John Hawkes, Alfred Molina Vedi cast completo

In streaming
  • Amazon Prime Video
  • Chili
  • Wuaki
  • Google Play
In STREAMING

Trama

A causa di un furioso temporale, dieci sconosciuti (tutti con un loro segreto) si ritrovano in un albergo per automobilisti gestito da un nervoso direttore notturno. Il sollievo per aver trovato un riparo è presto sostituito dal terrore quando, uno dopo l'altro, i dieci viaggiatori cominciano a morire. Per sopravvivere devono scoprire il mistero che ha fatto in modo che si incontrassero.

Note

Il quinto film di James Mangold è un buon thriller che utilizza un'architettura a puzzle e che modula la tensione e il perturbante, leggendo gli stereotipi del genere attraverso il codice criptato della follia.

Commenti (29) vedi tutti

  • Un classico, forse iniziatore di un meccanismo narrativo ripreso in seguito in altri film. Assolutamente da non spoilerare. Facendo grande attenzione ai dettagli, qualcosa si può intuire... Voto 7.

    commento di ezzo24
  • All'apparenza uno slasher insopportabile dove desideri che i protagonisti, fastidiosi e scemi, muoiono presto e male. C'è però un risvolto inatteso che cambia del tutto la prospettiva e rende il film interessante. Non buono, interessate. Evitate di leggere troppo sul film, uno spoiler accidentale lo ammazerebbe del tutto.

    commento di Yayas82
  • Thriller/giallo piuttosto riuscito, con suspance e colpi di scena.

    commento di giub
  • Film surreale voto 7

    commento di eros7378
  • Ottimo thriller supportato dal soggetto tratto dal romanzo di Agatha Christie "Dieci piccoli indiani". Tutto funziona compreso gli attori!

    commento di vjarkiv
  • Per gli amanti dei film con colpo di scena finale

    leggi la recensione completa di Leviathan
  • Processo a un serial killer che l'avvocato vuol dimostrare malato di mente. Scene un po' scontate, anche se basato su un colpo di scena inaspettato, ma già usato con ben altra maestria.

    commento di ENNAH
  • Intricato thriller pseudo psichiatrico ...

    leggi la recensione completa di daniele64
  • Un buon film. Anche se non sono ben riuscito a dipanare l'intreccio tra la visione dello psicopatico e la realtà dei fatti. Comunque si segue con interesse e tensione, e non è né noioso né stupido.

    commento di Zarco
  • Film a incastro per James Mangold, un po' a metà tra la struttura tipo dei “Dieci piccoli indiani”, atmosfere alla “Psycho” e soluzioni da “I soliti sospetti”. Un mix complesso e non del tutto riuscito.

    leggi la recensione completa di marcopolo30
  • Omicidi gratuiti e sensa senso, attori che sembra cerchino di farsi ammazzare.

    commento di ottobyte
  • Nonostante abbia varie cose che vanno in suo favore, questo film ha un  finale  povero e frustrante.E 'un film dove si passa il tempo tempo a chiedersi "Che diavolo sta succedendo???"

    commento di wang yu
  • 4/10

    commento di alex77
  • Piacevole e buon thriller di stampo psicologico e schizofrenico, che presenta un interessante sceneggiatura in un film convincente, basato sullo scambio di personalita'; non male la recitazione e buona la fotografia: cast in parte.

    commento di steveun
  • Sarà perchè non l'ho seguito con troppa attenzione ma non l'ho capito. Se qualcuno ha voglia di spiegarmi, chi ha ucciso chi, mi fa un favore ;) Grazie.

    commento di Tex Murphy
  • Bello!

    commento di lonestar
  • VOTO : 7+ Thriller avvincente e spiazzante. Se si vuole essere pignoli si possono muovere delle critiche allo snodo della vicenda soprattutto nel finale, ma se ci si lascia trasportare lo spettacolo è di buona fattura.

    commento di supadany
  • Quando tutti i pezzi tornaro al loro posto e la storia arriva alla fine si provano due sensazioni: sollievo (la suspense è davvero insostenibile e tesissima) e stupore(assoluto) per il colpo di scena inaspettato. Un thriller spiazzante!

    commento di Natalie
  • Thriller solido che gradualmente sembra sprofondare nell'horror, ma che riaffiora attraverso i meandri di una mente contorta.

    commento di ArKade
  • Film di grandissima tensione

    commento di XANDER
  • …incredibile!!troppo bello!!un capolavoro!! colpi d scena a nn finire!!

    commento di ele88ele
  • Forse non state parlando del solito film che hanno distribuito dalle mie parti..

    commento di brando
  • FILM TV ha ben pensato di valutare nuovamente questo piccolo gioiello,ed ha fatto bene! le citazioni sono stupende, il montaggio la costruzione della vicenda, i luoghi, gli attori il finale… davvero un bel film.

    commento di columbiatristar
  • Un thriller sovrannaturale efficace. C'è la tensione e c'è il mistero, fino alla fine. Buoni anche gli interpreti. Risvolto psicologico non banale. Finale a sorpresa.

    commento di scream
  • Film carino senza pretese, lo consiglio a chi vuole passare una serata senza pensare troppo.

    commento di masaermanno
  • Ritmo incalzante, la tensione non ti abbandona mai, Grandi colpi di scena. Bravissimi John Cusack, Ray Liotta e Amanda peet. Il regista James Mangold ci sa fare !

    commento di jeffwine
  • Un film che mi ha piacevolmente stupito. Un viaggio allucinante nella mente di un maniaco psicopatico che ti viene nascosto sino alla fine. Un ambientazionenoir molto ben costruita. Ottimi Cusack e Ray Liotta.

    commento di dskat
  • Tensione incredibile fino ai tre quarti di film (quando si scopre tutto, il che rovina veramente molto!), e poi quella impennata finale di adrenalina… chiari riferimenti ad altri film ben più belli e famosi, ma questo certo non sfigura!

    commento di RageAgainstBerlusca
  • Un viaggio nella follia della mente umana: dall'architettura delle scene allo sviluppo narrativo, funziona tutto in quest'opera ben diretta di Mangold, fino al doppio colpo di scena del finale. (7)

    commento di arme
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è sufficiente

Utente rimosso (LGiulia) di Utente rimosso (LGiulia)
6 stelle

Mi piacciono moltissimo i film in cui troviamo un gruppo di sconosciuti costretti a interagire fra loro all'interno di piccoli spazi. Ancora di più se lo spazio sovracitato è la mente umana e questi sconosciuti sono identità multiple di un medesimo soggetto.  Questo thriller psicologico è ben girato, e, nonostante gli svariati spunti ispirativi, riesce a dare… leggi tutto

18 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle positive

Lord Holy di Lord Holy
8 stelle

Dieci piccoli indiani ...e poi non rimase nessuno. La fonte di (libera) ispirazione di questo film è il romanzo di Agatha Christie, che viene espressamente citato anche all'interno della trama, in uno dei dialoghi. Dunque si tratta di un giallo, che alterna però le scene fra due ambientazioni principali: la prima vede il giudice in attesa di riesaminare il caso di Malcolm Rivers (Pruitt Taylor… leggi tutto

41 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle negative

movieman di movieman
4 stelle

Possibile che questo “Identità” sia piaciuto a tutti o quasi? Tolta la maschera, cos’ha di diverso rispetto ai soliti slasher-movie tipo Scream, Halloween o So Cosa Hai Fatto? Li’ almeno le uccisioni hanno solitamente un po’ di fantasia e si susseguono con un certo intervallo di tempo l’una dall’altra. Qui corrono via una dopo l’altra senza inventiva e con poca suspense. C’è… leggi tutto

3 recensioni negative

2019
2019
Trasmesso il 2 ottobre 2019 su Rai 4
Nel mese di settembre questo film ha ricevuto 11 voti
vedi tutti
Trasmesso l'8 settembre 2019 su Rai 4
Nel mese di agosto questo film ha ricevuto 10 voti
vedi tutti
2018
2018

Recensione

Leviathan di Leviathan
7 stelle

Buon film, si guarda molto piacevolmente. Non è un capolavoro di originalità, i rimandi al Bates ci sono insomma, e alcuni punti restano poco chiari o sviluppati, ma la trama di per sè è abbastanza ben strutturata e il finale è inatteso. Buon cast, mix di eccellenze e personalità minori, fortunatamente in secondo piano, il ritmo elevato tiene…

leggi tutto
Recensione
2017
2017

Recensione

daniele64 di daniele64
7 stelle

Anche stavolta Mangold confeziona una buona pellicola , con una trama che spiazza grazie ad arzigogoli pseudo psichiatrici . Già a metà ci si accorge che c' è qualcosa di troppo strano in una situazione già anomala di suo . Comunque , se si prende per buona la spiegazione , il film non è niente male e riesce a trasmettere un bel po' di tensione , sino alla fine…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
Nel mese di settembre questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
2016
2016
2015
2015
Nel mese di ottobre questo film ha ricevuto 9 voti
vedi tutti
Nel mese di agosto questo film ha ricevuto 7 voti
vedi tutti

Recensione

Utente rimosso (LGiulia) di Utente rimosso (LGiulia)
6 stelle

Mi piacciono moltissimo i film in cui troviamo un gruppo di sconosciuti costretti a interagire fra loro all'interno di piccoli spazi. Ancora di più se lo spazio sovracitato è la mente umana e questi sconosciuti sono identità multiple di un medesimo soggetto.  Questo thriller psicologico è ben girato, e, nonostante gli svariati spunti ispirativi, riesce a dare…

leggi tutto
Recensione
Utile per 10 utenti
Nel mese di marzo questo film ha ricevuto 13 voti
vedi tutti

Recensione

Baliverna di Baliverna
6 stelle

Buona l'ambientazione angosciosa, buona la suspense e la tensione, discreti i personaggi; cervellotica, confusa, discutibile e ambiziosa la spiegazione psicanalitica, e così tutto il finale. Tant'è che non tutto è chiaro nell'epilogo (che senso ha la sequenza delle chiavi?). Questo quello che penso. Se la pellicola si fosse limitata a raccontare la vicenda che sembra…

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito