Espandi menu
cerca
Tentazione mortale

Regia di Bill Bennett vedi scheda film

Recensioni

L'autore

FilmTv Rivista

FilmTv Rivista

Iscritto dal 9 luglio 2009 Vai al suo profilo
  • Seguaci 227
  • Post 80
  • Recensioni 6292
  • Playlist 6
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Tentazione mortale

di FilmTv Rivista
4 stelle

Un marito ricco, una moglie troppo bella, un giovane ingenuo e idealista. Vi ricorda qualcosa? E se aggiungiamo che il marito ingaggia il giovane per provare la fedeltà della moglie, la moglie accoppa il marito e cerca di incastrare il povero giovine? Senza nemmeno gusto citazionista e prendendosi abbastanza sul serio, il film ripropone la situazione-chiave del noir annegandola in luci arancioni per giustificare il fatto che siamo a New Orleans. L’erotismo del film è sudaticcio e un po’ anni ’80, alla Zalman King. Azione poca, suspence men che meno, i protagonisti parlano parlano col caldo che fa, e sono molto molto cani. Perfino il fascino della protagonista viene declamato in continuazione, ma non ha riscontro nelle sue apparizioni. Il marito becco è il povero Burt Reynolds, che dev’essersi fatto il lifting e ora sembra uno dei Village People. Da segnalare solo Mike Starr, in un ruolo di guardaspalle che riserva qualche sorpresa.

 

Recensione pubblicata su FilmTV numero 22 del 2003

Autore: Emiliano Morreale

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati