Trama

Durante un viaggio in Europa, il maturo uomo d'affari Sam Dodsworth scopre che la moglie Fran, frivola e ossessionata dagli anni che passano, ha una relazione. Lasciato da Fran, Sam ritroverà l'amore e la voglia di vivere accanto alla più giovane Edith...

Note

L'approccio antimoralistico di Wyler mette al riparo il film da banalità e stereotipi.
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è sufficiente

jonas di jonas
6 stelle

Un industriale americano liquida la fabbrica di automobili alla quale ha dedicato vent’anni e inaugura la sua esistenza da pensionato partendo con la moglie per un lungo viaggio in Europa; ma lei, che è più giovane di lui e vuole godersi la vita, si lascia incantare dal bel mondo (nel senso che il titolo italiano si occupa subito di precisare). È tratto da un romanzo… leggi tutto

1 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle positive

ethan di ethan
8 stelle

Condivisione totale con il giudizio della rivista: Wyler, in uno dei suoi primi grandi film, ha il grande merito di raccontare la fine di un matrimonio e la nascita di nuove relazioni in maniera asciuttissima. Nonostante Walter Huston, Ruth Chatterton e Mary Astor offrano grandi prove, è la veterana Maria Ouspenskaia, in un'apparizione di pochi minuti, a rimanere nella memoria. Abbastanza… leggi tutto

3 recensioni positive

2017
2017
2016
2016
locandina
Foto
2015
2015

Recensione

jonas di jonas
6 stelle

Un industriale americano liquida la fabbrica di automobili alla quale ha dedicato vent’anni e inaugura la sua esistenza da pensionato partendo con la moglie per un lungo viaggio in Europa; ma lei, che è più giovane di lui e vuole godersi la vita, si lascia incantare dal bel mondo (nel senso che il titolo italiano si occupa subito di precisare). È tratto da un romanzo…

leggi tutto
2014
2014

Recensione

luca826 di luca826
8 stelle

Robusto melodramma che come spesso capita in Wyler si intreccia con la condizione sociale dei protagonisti, espandendo il territorio mélo nei limiti esistenziali imposti dalla società. Poi ci sono i limiti intrinsechi dell'uomo e su questi non c'è sistema che tenga, visto la loro origine ancestrale, così la frustrazione che genera l'inappagamento costante è da sempre il 'motore' della vita.…

leggi tutto
Recensione
Utile per 5 utenti
2012
2012

Recensione

luisasalvi di luisasalvi
8 stelle

Ricostruzione fedele (mi pare anche nello spirito) del romanzo di Lewis, Dodsworth (che è anche il titolo originale del film), ma coerente alle idee di Wyler e complementare al precedente La calunnia: Fran, la giovane e giovanile moglie del ricco industriale Sam, convince il marito a lasciare la sua industria per viaggiare in Europa e frequentare il bel mondo; già durante la traversata…

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti
2011
2011

Recensione

ethan di ethan
8 stelle

Condivisione totale con il giudizio della rivista: Wyler, in uno dei suoi primi grandi film, ha il grande merito di raccontare la fine di un matrimonio e la nascita di nuove relazioni in maniera asciuttissima. Nonostante Walter Huston, Ruth Chatterton e Mary Astor offrano grandi prove, è la veterana Maria Ouspenskaia, in un'apparizione di pochi minuti, a rimanere nella memoria. Abbastanza…

leggi tutto
Recensione
Utile per 5 utenti
1937
1937
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito