Espandi menu
cerca

Il pranzo della domenica

Regia di Carlo Vanzina

Con Massimo Ghini, Maurizio Mattioli, Barbara De Rossi, Elena Sofia Ricci, Galatea Ranzi, Giovanna Ralli, Rocco Papaleo Vedi cast completo

Guardalo su
  • RaiPlay
  • Tim Vision
  • Amazon Prime Video
  • Tim Vision
In STREAMING

Trama

La vita di Franca Malorni, esponente della buona borghesia romana, cambia improvvisamente quando il marito (un affermato avvocato matrimonialista) muore. Le sue attenzioni si riversano, così, sulle tre figlie, tutte sposate, obbligate ogni domenica a recarsi a pranzo da lei con le rispettive famiglie. Un giorno, Franca cade e si rompe un femore. Nel corso della sua degenza, lunga e faticosa, emergono i dissidi e i dissapori che caratterizzano tre coppie diversissime per censo, idee politiche e modi di vivere che fino a questo momento si sono nascoste dietro la facciata di famiglia perfetta e felice.

Note

La ditta dei Vanzina Brothers (Carlo ed Enrico) scrive e dirige seguendo la pista di una tradizione importante del cinema italiano (ben dosati gli omaggi). Sono dei narratori di razza, bravi, come altri registi più rispettati dalla critica, nel descrivere la commedia umana di questi anni. Il loro è un cinema di caratteri e di facezie. Di attori (gli interpreti maschili sembrano più vividi) e di umori.

Commenti (11) vedi tutti

  • Mattioli strepitoso, Papaleo nella sua migliore interpretazione

    commento di gunny75
  • i soliti films italiani; comportamenti assurdi, ho faticato ad arrivare alla fine; voto 1

    commento di stokaiser
  • Buona commedia di VanzinaIl personaggio più riuscito resta quello di Papaleo(troppo divertente)

    commento di antonio de curtis
  • Gustosa ricostruzione delle problematiche esistenziali in una famiglia borghese italiana.

    commento di liutprand
  • Un sincero ritratto degli italiani del 1° decennio del 3° millennio. Le vicende tragiche e non, di una grande famiglia, dove la nonna si batte strenuamente per l’unità. Una delle poche commedie italiane dove si parla anche di politica. Voto: Carino.

    commento di Carrels
  • Buon ritmo e situazioni divertenti. Buoni gli interpreti. Ma la fiction televisiva è dietro l'angolo.

    commento di scream
  • Mitico il personaggio della suocera pestifera. Nel complesso si tratta di una onesta riesumazione della commedia di costume: si rimpiangono Alberto Sordi e Vittorio de Sica, ma ci si diverte parecchio.

    commento di zio_ulcera
  • un film pieno di luoghi comuni ma comunque godibile. bravi gli attori.

    commento di florentia viola
  • Piacevole commediola che però è manifestamente un film Tv, come prova il passaggio televisivo dopo poco più di un anno dall'uscita sul grande schermo. Carino, si fa vedere senza problemi, non entusiasma ma diverte quel tanto.

    commento di tobanis
  • Un buon film che rappresenta i vari (ed eventuali) rapporti tra famiglie della media borghesia con i problemi di tutti i giorni. Un ottimo cast per una buona sceneggiatura e regia.

    commento di rea
  • il pranzo della domenica 7 verament bello questo film di casa italiana vizi ,virtu' riti di una famiglia borghese il regista firma una divertente commedia umana!!!!

    commento di pol
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

OGM di OGM
8 stelle

La coesione del nucleo familiare è una tensione che crea attrito, ma anche un campo gravitazionale da cui è difficile fuggire. Carlo Vanzina imbastisce una vivace commedia del tira e molla; il quadro dei personaggi è un colorito puzzle della diversità che solo alla fine perviene ad un perfetto incastro. Il film appare segnato da quella tipica approssimazione da… leggi tutto

6 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

emmepi8 di emmepi8
6 stelle

Certo a paragone di quello che hanno fatto, questo è un gioiellino, ma non esageriamo, in fi dei conti vivono molto del passato ricopiato con carta calcante, la loro idea di cinema è quella dei figli papà, di cui oggi sioamo assediati, ed ogni tinteggiatura che cwerca una certa riceca sembra un miracolo, ma miracolo non è. E' la vecchia e gloriasa commedia all'italiana, rinverdita , ma… leggi tutto

8 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle negative

mm40 di mm40
4 stelle

Un film impegnativo per i Vanzina: niente volgarità, niente scenette sexy, niente oscenità gratuite. Ma tanto, tanto qualunquismo, ovvero un importante combustibile del berlusconismo contemporaneo. La trama vuole presentarsi come un quadro d'insieme dell'Italia del terzo millennio, ma i Vanzina (sceneggiatura di Carlo ed Enrico) non brillano certo per acume, nè fantasia e le situazioni… leggi tutto

8 recensioni negative

2021
2021
Trasmesso il 5 giugno 2021 su Rai Movie
Trasmesso il 31 marzo 2021 su Rai Movie
Trasmesso il 13 marzo 2021 su Rai Movie
2020
2020
Trasmesso il 30 novembre 2020 su Rai Movie
Trasmesso l'11 novembre 2020 su Rai Movie
Trasmesso il 23 ottobre 2020 su Rai Movie
Trasmesso il 3 ottobre 2020 su Rai Movie
Trasmesso il 30 giugno 2020 su Rai Movie
Trasmesso il 25 maggio 2020 su Rai Movie
Trasmesso il 12 aprile 2020 su Rai Movie
Trasmesso il 28 marzo 2020 su Rai Movie
Trasmesso il 19 febbraio 2020 su Rai Movie
Trasmesso il 19 gennaio 2020 su Nove
2019
2019
Trasmesso il 30 novembre 2019 su Rai Movie
Trasmesso il 29 settembre 2019 su Rai Movie
Trasmesso il 7 settembre 2019 su Rai Movie
Trasmesso il 6 luglio 2019 su Nove
Trasmesso il 30 giugno 2019 su Nove
Trasmesso il 4 maggio 2019 su Rai Movie
Trasmesso il 2 febbraio 2019 su Rai Movie
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito