Espandi menu
cerca
L'uomo che sapeva troppo

Regia di Alfred Hitchcock vedi scheda film

Recensioni

L'autore

mm40

mm40

Iscritto dal 30 gennaio 2007 Vai al suo profilo
  • Seguaci 144
  • Post 16
  • Recensioni 9618
  • Playlist -
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su L'uomo che sapeva troppo

di mm40
6 stelle

Dura solo settantacinque minuti, eppure sembra così infinitamente più lungo e lento del remake di oltre vent'anni dopo, ad opera dello stesso regista e con protagonisti James Stewart e Doris Day, remake che arriva senza intoppi alla lunghezza di due ore. Hitchcock stesso definì la fondamentale differenza fra i due lavori (nel celebre volume di interviste con Truffaut) nel fatto che "la prima versione è stata fatta da un dilettante di talento, mentre la seconda da un professionista". Non è un brutto film, ma - oltre agli evidenti ed inevitabili limiti dell'ancora approssimativa tecnica del sonoro - appare un po' troppo 'di maniera' e poco personale, ben lontano dalle possibilità di cui Hitchcock in seguito saprà mostrare di disporre.

Sulla trama

La pacifica vacanza di marito, moglie e figlioletta si trasforma in un incubo: un complotto ai danni di un ambasciatore coinvolge l'ignara coppia di sposi, che si vede rapita la bambina. L'attentato al diplomatico avviene durante un concerto alla Royal Albert Hall.

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati