Espandi menu
cerca
Alien

Regia di Ridley Scott vedi scheda film

Recensioni

L'autore

IlGranCinematografo

IlGranCinematografo

Iscritto dal 30 luglio 2014 Vai al suo profilo
  • Seguaci 25
  • Post 4
  • Recensioni 398
  • Playlist 35
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Alien

di IlGranCinematografo
9 stelle

Scott officia le nozze tra fantascienza e orrore, innovando entrambi dalle fondamenta.

Sigourney Weaver

Alien (1979): Sigourney Weaver

 

"Parla Ripley, unica superstite del Nostromo. Passo e chiudo": a dirlo è Sigourney Weaver, allo stremo delle forze per la raccapricciante battaglia intrattenuta con la melmosa creatura xenomorfa infiltratasi nel cargo intergalattico da lei abbandonato e detonato. Parole lapidarie, che sigillano un senso di oppressione onnipresente nel secondo lungometraggio di Ridley Scott. Nel dirigere una sceneggiatura di Dan O'Bannon e Ronald Shusett (poi modificata da Walter Hill e David Giler), Scott officia le nozze tra fantascienza (l'ambientazione futuristica) e orrore (l'incombenza del mostro misterioso all'interno dell'astronave), innovando entrambi dalle fondamenta. Si serve di effetti speciali avanguardistici (all'epoca insigniti dell'Oscar), dei meravigliosamente ributtanti animatronic di Carlo Rambaldi e di scenografie portentose, con influssi narrativi (oppure visivi) de Il pianeta proibito, Il mostro dell'astronaveLa cosa da un altro mondo e Terrore nello spazio. E asseconda l'intuizione di annientare il maschilismo imperante incentrando il film sulla solida figura dell'eroina Weaver. Non è raro, però, che la "teoria" – valicare certi limiti equivale a minacciare la natura, e quindi anche se stessi (per questo l'ignoto assume le sembianze di un parassita) – sia messa un po' in ombra dalla "pratica", cioè dalla voglia di stupire ad ogni costo. Ciò malgrado, un autentico diamante.

Abbastanza popolare la colonna sonora di Jerry Goldsmith.

Film ECCELLENTE (9) — Bollino ROSSO (vietato ai minori di 14 anni)

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati