Trama

A Roma, nel settembre 1870, le statue "parlano": a dar loro voce, indirizzando pungenti rime anticlericali rivolte in particolare verso il potentissimo cardinale Renzi e i suoi sgherri, è il misterioso epigrammista Pasquino. Nel volgere di una stessa notte, Pasquino sarà coinvolto sia nella ricerca di un bambino rapito dal ghetto ebraico che nel salvataggio del giovane rivoluzionario Andrea. Ciò lo metterà in conflitto nientemeno che col principe Galeazzo della Gensola, cugino di Renzi e mandante del sequestro del piccolo: con l'aiuto di Andrea e di Jenny, una pittrice americana già amante di Galeazzo, Pasquino cercherà di trarsi d'impaccio...

Commenti (3) vedi tutti

  • Ultimo film di Luigi Magni , ma i grandi vecchi non bastano a reggerlo ....

    leggi la recensione completa di daniele64
  • Discreto tv-movie. Sapiente la direzione degli attori, quasi tutti all'altezza dei ruoli interpretati.

    commento di Leo Maltin
  • Non male, piacevole, ottimo Nino Manfredi

    commento di antonio88
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è negativa

Maciknight di Maciknight
4 stelle

Pur con tutto il doveroso rispetto per Manfredi, grande mattatore ma ormai ottuagenario e stanco, da solo non poteva reggere l’intero film e renderlo accettabile. Lo si segue proprio per l’ammirazione nei confronti suoi, ma probabilmente lui stesso ci credeva poco in questa parte ed infatti traspare nella recitazione. Il personaggio di Pasquino (autore di satire pungenti contro il… leggi tutto

3 recensioni negative

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

daniele64 di daniele64
5 stelle

Luigi Magni torna al suo tema preferito per questa sua ultima pellicola . Purtroppo i bei tempi sono passati , i budget sono modesti e così questo filmetto somiglia proprio ad una fiction televisiva , soprattutto per il cast assai modesto , che anche il grande Nino Manfredi , spalleggiato dall'altrettanto vecchio Fiorenzo Fiorentini , può far poco per migliorare . Inguardabili… leggi tutto

1 recensioni sufficienti

2018
2018
Trasmesso il 6 settembre 2018 su Iris
Trasmesso il 5 giugno 2018 su Iris
2017
2017

Recensione

daniele64 di daniele64
5 stelle

Luigi Magni torna al suo tema preferito per questa sua ultima pellicola . Purtroppo i bei tempi sono passati , i budget sono modesti e così questo filmetto somiglia proprio ad una fiction televisiva , soprattutto per il cast assai modesto , che anche il grande Nino Manfredi , spalleggiato dall'altrettanto vecchio Fiorenzo Fiorentini , può far poco per migliorare . Inguardabili…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
Trasmesso il 22 settembre 2017 su Iris
Trasmesso il 16 marzo 2017 su Iris
2016
2016
Trasmesso il 19 settembre 2016 su Iris
Trasmesso il 25 febbraio 2016 su Iris
2015
2015

Recensione

Maciknight di Maciknight
4 stelle

Pur con tutto il doveroso rispetto per Manfredi, grande mattatore ma ormai ottuagenario e stanco, da solo non poteva reggere l’intero film e renderlo accettabile. Lo si segue proprio per l’ammirazione nei confronti suoi, ma probabilmente lui stesso ci credeva poco in questa parte ed infatti traspare nella recitazione. Il personaggio di Pasquino (autore di satire pungenti contro il…

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti
Trasmesso il 12 dicembre 2015 su Iris
Trasmesso il 2 gennaio 2015 su Iris
2014
2014
Trasmesso il 31 agosto 2014 su Iris
Trasmesso il 5 giugno 2014 su Rete 4
2013
2013
Trasmesso il 27 dicembre 2013 su Iris
Trasmesso il 9 gennaio 2013 su Iris
2011
2011
Trasmesso il 10 giugno 2011 su Iris
2010
2010
Trasmesso il 18 settembre 2010 su Iris
Trasmesso il 23 agosto 2010 su Rete 4
2009
2009

Recensione

sasso67 di sasso67
2 stelle

E’ difficile spiegarsi come un regista glorioso qual è Luigi Magni possa aver girato un film così brutto. Come ha fatto l’autore di “Nell’anno del Signore” e di “In nome del papa re” a non accorgersi fino dalla lettura della sceneggiatura che questa roba non avrebbe potuto funzionare? Dispiace anche per due attori come Manfredi e…

leggi tutto
Recensione
Trasmesso il 12 aprile 2009 su Rete 4
Trasmesso il 18 gennaio 2009 su Iris
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito