Trama

Margaret, tranquilla casalinga, sposata a un ufficiale di marina che, a causa della sua professione è sempre lontano da casa, è costretta a gestire da sola i problemi della vita quotidiana. Quando l'amante di Beau, il suo primogenito omosessuale, annega nel lago di fronte alla sua casa, nasconde il cadavere per proteggere suo figlio. Poi un giorno compare dal nulla Alek, un ragazzo che sembra essere a conoscenza di parecchie cose.

Note

La Swinton è il centro di gravità del plot, il motore di un thriller intelligente e coinvolgente. Messa in scena e fotografia avvolgono gli spettatori e i personaggi in un universo acquatico, da placenta, anche quando l'azione si sviluppa sulla terraferma.

Commenti (4) vedi tutti

  •  Thriller  assai coinvolgente avvolto da una  sottile suspance. la protagonista Tilda Swinton è completamente immersa nella parte e da più valore al film.voto 6,5

    commento di wang yu
  • Bella storia, complimenti alla scrittrice. Buono il film e ottima l'interpretazione femminile. Si potrebbe obiettare qualcosa sul fatto che la Polizia non indaghi il giovane, ma ci si può stare, la storia punta ad altro

    commento di orsoaudace
  • Un thriller mediocre.

    commento di IGLI
  • Attori di gesso, tempi spesso sbagliati, una storia che è ai limiti dell’assurdo, ma le locations creano quel minimo di atmosfera, chiamiamola pure una finta suspense, e salvano la baracca.

    commento di movieman
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è sufficiente

Stuntman Miglio di Stuntman Miglio
6 stelle

Thriller discretamente congegnato e sorretto da una superba prova di Tilda Swinton (ben prima dell' oscar per Michael Clayton) che praticamente porta sulle spalle il peso dell' intero film. L' intreccio è piuttosto elementare ed alcuni personaggi, soprattutto quello di Visnjic e del suo socio, sembrano un pò buttati lì ma l' atmosfera è ambigua al punto… leggi tutto

4 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle positive

bradipo68 di bradipo68
8 stelle

Il maggior pregio di questo dignitosissimo thriller è che non ricerca inutilmente effettacci e non mette sul campo continui colpi di scena(come fanno tanti altri film dello stesso genere).Qui è tutto chiaro fin dall'inizio,anzi sembra che la morte dell'amante del figlio omosessuale della protagonista da cui parte tutta la vicenda sia solo uno spunto per descrivere psicologie e ambienti in… leggi tutto

4 recensioni positive

2015
2015
Nel mese di gennaio questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
2012
2012
Trasmesso il 21 marzo 2012 su Rai Movie
Trasmesso il 18 febbraio 2012 su Rai Movie
Trasmesso il 6 febbraio 2012 su Rai Movie
2010
2010

Recensione

Stuntman Miglio di Stuntman Miglio
6 stelle

Thriller discretamente congegnato e sorretto da una superba prova di Tilda Swinton (ben prima dell' oscar per Michael Clayton) che praticamente porta sulle spalle il peso dell' intero film. L' intreccio è piuttosto elementare ed alcuni personaggi, soprattutto quello di Visnjic e del suo socio, sembrano un pò buttati lì ma l' atmosfera è ambigua al punto…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
2009
2009
Nel mese di novembre questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
2008
2008

Recensione

SaintlySinner di SaintlySinner
6 stelle

Più che sul giallo il film è incentrato sulla madre di famiglia,i suoi sentimenti,le sue reazioni,i sensi di colpa e la paura di essere scoperta.Parte bene e prosegue anche bene,ma forse verso il finale si perde un pò,ed è un peccato,perchè mi sarebbe piaciuto di più.

leggi tutto
Recensione
2006
2006

Recensione

bradipo68 di bradipo68
8 stelle

Il maggior pregio di questo dignitosissimo thriller è che non ricerca inutilmente effettacci e non mette sul campo continui colpi di scena(come fanno tanti altri film dello stesso genere).Qui è tutto chiaro fin dall'inizio,anzi sembra che la morte dell'amante del figlio omosessuale della protagonista da cui parte tutta la vicenda sia solo uno spunto per descrivere psicologie e ambienti in…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
2005
2005

Recensione

tobanis di tobanis
6 stelle

Mah, diffidate da tutti questi complimenti. In realtà un film degnissimo, un thriller in media ma nulla più. Anzi, a volte ricorda più che altro un film tv, per i pochi fondi a disposizione e per gli attori bravi, per carità, ma di secondo piano. Con ciò si è riusciti a fare un film valido, ma niente di chè. Vedere e dimenticare sarà un tutt'uno.

leggi tutto
Recensione
2004
2004

Recensione

emmepi8 di emmepi8
8 stelle

Un giallo a suspense alta, originale nella stesura, che dà emozioni senza forzature, il che lo rende particolarmente originale in epoca effettacci da quattro soldi, con trame insignificanti. La figura della madre è risolta molto bene, con una naturalezza dovuta alla ottima inteprete, che si rende disponibile a dare una luce ad un personaggio altrimenti ovvio. Il passaggio di Alec dal ricatto…

leggi tutto
Recensione
2003
2003

Recensione

superficie 213 di superficie 213
8 stelle

BEL THRILLER USCITO DAL NIENTE.POCO PUBBLICIZZATO MA DAVVERO AZZECCATO SIA NELL'AMBIENTAZIONE CHE NELLA REGIA.LA PROTAGONISTA E' PERFETTA E LA FOTOGAFIA FA' PRESAGIRE UN FINALE NON SCONTATO.LA TRISTEZZA ALEGGIA PER TUTTO QUESTO TESISSIMO GIALLO.BELLI GLI AMBIENTI.

leggi tutto
Recensione
2002
2002

Recensione

FilmTv Rivista di FilmTv Rivista
8 stelle

Margaret (Tilda Swinton non aveva più avuto un personaggio di questo spessore da molto tempo) è una madre, una casalinga, ”abituata alle emergenze“ - come scrive Elisabeth Sanxay Holding in ”The Blank Wall“ (il romanzo degli anni ‘40) al quale si sono ispirati i due registi-sceneggiatori-produttori Scott McGehee e David Siegel. Per Margaret i problemi da risolvere prontamente sono…

leggi tutto
Recensione

Recensione

speedy34 di speedy34
6 stelle

RAYMOND CHANDLER IN PERSONA DICHIARÒ: "E' LA PIÙ BRAVA SCRITTRICE DI SUSPENSE... I SUOI PERSONAGGI sono meravigliosi: possiede una sorta di calma interiore che trovo molto attraente." Parole di elogio riservate alla scrittrice Elisabeth Sanxay Holding che pubblicando negli anni '40 il romanzo The Blank Wall conquistò pubblico e critca con la storia di una madre disperata capace di qualsiasi…

leggi tutto
Recensione
Uscito nelle sale italiane il 4 novembre 2002
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito