Espandi menu
cerca
La captive

Regia di Chantal Akerman vedi scheda film

Recensioni

L'autore

tobanis

tobanis

Iscritto dal 21 giugno 2002 Vai al suo profilo
  • Seguaci 21
  • Post 15
  • Recensioni 2165
  • Playlist 1
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su La captive

di tobanis
4 stelle

Cagata terribile che ti fa venire voglia di fare una statua all’inventore del Forward sul telecomando. Il protagonista è un povero coglione che vive con la nonna ricchissima: dopo due minuti ti sta già tanto sulle palle che speri che la nonna schiatti e lasci tutto in eredità a un gatto randagio e rognoso. Più avanti è tale il disgusto per sto cretino, che lo stesso Gandhi non avrebbe mai creato un movimento non-violento, se anche lui l’avesse conosciuto. La protagonista non è una cima, diciamo che meduse e spugne sarebbero per lei intelligenze insuperabili, probabilmente è stata bocciata anche in classi di tenie ritardate. La terza è la fighetta, almeno ci facesse vedere una tetta, per sollevare il film… Trasmesso da rai 3 in nottata, penso con intenti punitivi verso chi soffre di insonnia.

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati