Espandi menu
cerca
Dolls

Regia di Takeshi Kitano vedi scheda film

Recensioni

L'autore

tafo

tafo

Iscritto dal 26 febbraio 2009 Vai al suo profilo
  • Seguaci 25
  • Post 1
  • Recensioni 412
  • Playlist 1
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Dolls

di tafo
10 stelle

Ma esiste poi l'amore assoluto? Questo si chiedeva e mi chiedeva un amico subito dopo aver visto il film. Io gli rispondevo che il problema oggi è forse un altro e cioè il fatto di non avere il tempo per porsi queste domande, figurarsi il fatto di potere cercare e trovare l'anima gemella per la quale sacrificare tutto. Quando un film lo fa con tale convinzione e bellezza il risultato non può che essere un opera preziosa, delicata e violenta, minima e universale. Sarebbe bastata la storia dei due giovani amanti, il loro viaggio nella natura alberata o innevata a fare grande il film,  costringerti a restarci attaccato fino alla tragica fine di due che il mondo non voleva far stare insieme e che invece decidono di rimanere legati fino agli ultimi momenti.
Kitano nel viaggio dei due ci fa incontrare altre due storie, dove l'amore prova a superare le differenze sociali e le limitazioni fisiche, dove l'uomo finchè è vivo non può che amare e la donna saprà riconoscere e aspettare i reali sentimenti dell'altro. 
Un gioellino di un regista che quando vuole essere anti-cinico ci riesce, quando vuole essere romantico lo fa senza mezzi termini, quando vuole parlare dell'amore sa che parlerà anche della morte. Si va bene l'amore assoluto non esiste, così come non esistono in generale i sentimenti assoluti, ma proprio per questo dobbiamo tenerci strette opere come queste che ci allontanano per due ore dalla superficialità e dalla mediocrità di un mondo che fa di tutto sempre per farci dimenticare la bellezza ma anche la brutalità dei sentimenti estremi.

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati