Espandi menu
cerca

Trama

L'assassino Mizuki deve uccidere uno yakuza. Viene però anticipato da un misterioso uomo in nero. Mizuki, comunque, si prende il merito e scappa con la ricompensa. Torna nell'isola dove è cresciuto e lì incontra il collega Shuichi. I due scoprono di essere amici d'infanzia e decidono di mettersi in affari.   

Note

L'episodio di mezzo della stramba trilogia di Miike - in cui gli unici punti di contatto sono i due attori protagonisti, il titolo e il regista - abbandona le anfetaminiche maree di sangue del primo capitolo (prima di cimentarsi con la fantascienza del terzo) per lanciarsi in atmosfere nostalgiche, in una dolce (seppur mai accomodante) narrazione della nascita di due killer.

Commenti (1) vedi tutti

  • Il seguito dello sconclusionato e scatenato DoA si trasforma in un film intimista che guarda al passato per trovare la forza, la dignità ed i valori per andare avanti: nostalgia e una serietà di fondo che il folle regista cult stempera con la consueta irriverenza ed il ritmo di sparatorie e combattimenti al cardiopalma. Il migliore dei tre.

    leggi la recensione completa di alan smithee
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

alan smithee di alan smithee
8 stelle

Takashi Miike ha l’ardire di inventarsi una trilogia accomunata unicamente da una triade regista-attori, e poco altro ancora. Dopo aver lasciato il poliziotto e il gangster a provocare addirittura una esplosione nucleare nel tentativo ognuno di venire a capo al proprio avversario, ora ritroviamo l’attore Sho Aikawa nei panni di un killer, intento a ricevere istruzioni e tattiche… leggi tutto

3 recensioni positive

Recensioni
2020
2020
2016
2016

Recensione

alan smithee di alan smithee
8 stelle

Takashi Miike ha l’ardire di inventarsi una trilogia accomunata unicamente da una triade regista-attori, e poco altro ancora. Dopo aver lasciato il poliziotto e il gangster a provocare addirittura una esplosione nucleare nel tentativo ognuno di venire a capo al proprio avversario, ora ritroviamo l’attore Sho Aikawa nei panni di un killer, intento a ricevere istruzioni e tattiche…

leggi tutto
Recensione
Utile per 6 utenti
2014
2014
2008
2008

Recensione

superficie 213 di superficie 213
10 stelle

Inutile nascondere la mia particolare predilizione per il cinema del grande Miike. In una filmografia sterminata si possono rintracciare una decina di capolavori ed almeno un altra decina di titoli imperdibili. Ogni opera del regista giapponese vive di vita propria e nonostante la riconoscibilita' autoriale e stilistica nella messa in scena e' un'esperienza unica. Visto il successo al…

leggi tutto
Recensione
Utile per 4 utenti
2003
2003

Recensione

giacomo84 di giacomo84
8 stelle

Esaltare le doti di Takashi Miike, adesso, è un pò come scoprire l'acqua calda. Il suo nome infatti già da un pezzo circola nei festival specializzati, e grazie al supporto digitale anche noi poveri italioti incominciamo a conoscere il suo genio. Capitolo finale di una trilogia che qualitativamente può benissimo surclassare quella di Matrix o di Tolkien, Dead or Alive: Final è,…

leggi tutto
Recensione
2002
2002
Locandina originale
Foto
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito