Trama

Il samurai senza padrone Sanjuro arriva in un paese sconvolto dalle lotte tra due possidenti locali: decide di sfruttare la situazione a proprio vantaggio e - attraverso un astuto gioco di equilibrismo, appoggiando ora l'uno ora l'altro signore - riesce a riportare la pace in quelle terre insanguinate.

Note

Violento, ironico, formalmente splendido. Le sequenze d'azione saranno in seguito saccheggiate dal cinema occidentale, che deve a Kurosawa più di quanto sia disposto ad ammettere. Sceneggiato dal regista insieme a Ryuzo Kikushima, il canovaccio ha successivamente ispirato diversi registi occidentali, su tutti Sergio Leone (_Per un pugno di dollari_).

Commenti (5) vedi tutti

  • Insieme a 2001 probabilmente uno dei film più belli esteticamente della storia del cinema.

    commento di jacknance
  • Film d’azione e di meditazione, parodistico e grottesco, violento e muscolare, a tratti delicatamente elegiaco e carico di quella tensione etica che è il segno distintivo di Kurosawa, si colloca tra i primi posti nella filmografia dell’autore.

    leggi la recensione completa di yume
  • Il pulcioso Yojimbo è uno spasso, e con lui la galleria di facce da galera che abitano il villaggio.Non ha il respiro universale dei capolavori, ma divertentissimo.9/10

    commento di sokurov
  • Dei capolavori epici di Kurosawa "Yojimbo" rimane il più violento e cinico(ma sempre venato di ironia), è palesemente il più western e ha gettato le basi per lo Spaghetti-western e di conseguenza per il cinema di Sergio Leone. voto: 10

    commento di kurosawa
  • Voto 8 Matrice

    commento di luca826
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

braddock di braddock
8 stelle

Assieme al A TALE OF ZATOICHI di Kenji Misumi e con Shintaro Katsu dell'anno successivo, questo YOJIMBO uscito in Italia come "La sfida del samurai" lo reputo il film che rivoluzionò in modo radicale tutto il cinema dei samurai dei periodi successivi. In realtà c'erano già stati diversi titoli importanti e di sorprendete successo sul tema come appunto I SETTE SAMURAI, I 47 RONIN e altri, ma… leggi tutto

12 recensioni positive

Recensioni
2018
2018
Nel mese di ottobre questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Nel mese di giugno questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
2017
2017
Nel mese di giugno questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti

Recensione

ange88 di ange88
10 stelle

Un Ronin(un samurai senza padrone) arriva in un villaggio dove due famiglie Yakuza sono in guerra. Decide, tramite stratagemmi e doppi giochi, di provare ad eliminarle entrambe…       Kurosawa firma, assieme a Ryuzo Kikushima,una sceneggiatura che trova un perfetto equilibrio tra generi, tra thriller, drama e azione, tra ironia e tensione, soggetto che, una volta…

leggi tutto

Recensione

port cros di port cros
10 stelle

Yojimbo (che significa "guardia del corpo"), ennesimo capolavoro di Akira Kurosawa, è un atipico film di samurai che combina con maestria il genere nipponico per eccellenza con il western americano, così che il villaggio giapponese può sembrare una città della frontiera ed il samurai protagonista un cacciatore di taglie, e la colonna sonora è talmente affine…

leggi tutto
Recensione
Utile per 8 utenti
2016
2016
locandina
Foto
Nel mese di dicembre questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
2015
2015
Nel mese di giugno questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti

Recensione

Ciabattiere di Ciabattiere
9 stelle

Filmone di Kurosawa,che sa dare grande intensità anche grazie a delle singole inquadrature e che ambienta e caratterizza perfettamente la storia di due fazioni rivali che di fatto mettono a ferro e fuoco il villaggio fino all'arrivo del samurai che cercherà di cambiare le carte in tavola. Il film funziona...perchè le azioni del samurai sono credibili e forti,il film è…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
Nel mese di gennaio questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
2014
2014

Recensione

Oracolo85 di Oracolo85
8 stelle

Basta semplicemente una dimostrazione con la spada a Sanjuro-un ronin vagabondo-  per  lasciar a bocca aperta i due capi yakuza rivali di un piccolo villaggio, ed a offrire cifre sempre più alte per portarlo dalla propria parte. In realtà è proprio questo il piano di Sanjuro:  fare il doppiogioco per distruggerli a vicenda e liberare il piccolo paese dall'…

leggi tutto
Recensione
Nel mese di luglio questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Nel mese di giugno questo film ha ricevuto 5 voti
vedi tutti
Nel mese di maggio questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti

Top 250 (fonte: Imdb)

wundt di wundt

Diamo spazio, com'è giusto, ai gusti del pubblico. Alcune considerazioni: a) gli italiani più amati sono Sergio Leone, Roberto Benigni, Giuseppe Tornatore, Vittorio De Sica, quasi dimenticato Fellini (gli…

leggi tutto
Playlist

Recensione

giuliobonfante di giuliobonfante
9 stelle

Lo schema della storia è quello di un western puro (non sorprende il fatto che Leone abbia attinto moltissimo da qui per il suo Un pungno di dollari), contaminato ovviamente dalla cultura giapponese, che crea interessanti contrasti col genere (specialmente nella raffinatezza e nella pulizia della grande regia e della bellissima fotografia) e atmosfere molto suggestive, non solo per la…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito