Espandi menu
cerca
Dove osano le aquile

Regia di Brian G. Hutton vedi scheda film

Recensioni

L'autore

giurista81

giurista81

Iscritto dal 24 luglio 2003 Vai al suo profilo
  • Seguaci 22
  • Post -
  • Recensioni 1544
  • Playlist 109
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Dove osano le aquile

di giurista81
7 stelle

War movie con trama più intrigata del solito, che non disdegna nel fornire colpi di scena allo spettatore. Il lavoro Alistar MacLean alla sceneggiature è notevole. Brian G. Hutton dispone di corposo budget che gli consente una messa in scena, per l'epoca, assai sfarzosa. Largo uso di comparse, veicoli e strutture, il tutto incastonato in un'affascinante scenografia innevata tra i monti dell'Austria. Il ritmo è blando nella prima parte del film, poi decolla con smitragliate, esplosioni e inseguimenti. La regia è buona ed è adeguata nelle scene d'azione, ricordando un po' lo stile europeo. Clint Eastwood (qua forse sottotono) e Richard Burton sono i due grandi protagonisti dell'azione di recupero di un'ufficiale inglese che, in realtà, copre la vera natura dell'azione ovvero l'individuazione di una serie di spie al soldo nazista. Finale pirotecnico. Cultissimo.

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati