Espandi menu
cerca
Razorback - Oltre l'urlo del demonio

Regia di Russell Mulcahy vedi scheda film

Recensioni

L'autore

LIBERTADIPAROLA75

LIBERTADIPAROLA75

Iscritto dal 10 luglio 2010 Vai al suo profilo
  • Seguaci 182
  • Post 341
  • Recensioni 1524
  • Playlist 164
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Razorback - Oltre l'urlo del demonio

di LIBERTADIPAROLA75
7 stelle

Il deserto australiano è preda di varie minacce, umane ed animali...

Un cacciatore è accusato della morte del nipotino. In realtà il piccolo è caduto vittima di una enorme minaccia che da tempo esiste nel loco. Intanto scopriamo che quella non è l'unica minaccia della zona, ci sono anche i bracconieri (due personaggi molto strani e punk), sul quale alcuni animalisti indagano per un servizio televisivo. Presto le strade di tutti si incroceranno. Sembra il west americano ma è il deserto australiano. E l'enorme Razorback è pronto a fare nuove vittime. Chi lo fermerà?

 

 

Arkie Whiteley

Razorback - Oltre l'urlo del demonio (1984): Arkie Whiteley

Bill Kerr

Razorback - Oltre l'urlo del demonio (1984): Bill Kerr

 

 

L'esordio di Russell Mulcahy, autore proveniente dal videoclip e futuro regista di HIGHLANDER - L'ULTIMO IMMORTALE, è una sorta di western di ambientazione moderna in stile SFIDA A WITHE BUFFALO dove al posto del bisonte c'è l'enorme specie di un animale che avrebbe fatto felice Obelix. Le scene col mostro non sono tantissime ma a farla da padrone è il paesaggio, soprattutto di notte, che rende l'atmosfera estiva e straniante. E il piccolo messaggio ecologista compreso nel prezzo non guasta.

 

Gregory Harrison

Razorback - Oltre l'urlo del demonio (1984): Gregory Harrison

 

Recensione scritta da Davide Lingua, Dizionario del Turismo Cinematografico, Verolengo, Wikipedia.

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati