Espandi menu

cerca
Le avventure di Bianca e Bernie

Regia di Wolfgang Reitherman, John Lounsbery, Art Stevens vedi scheda film

Recensioni

L'autore

maso

maso

Iscritto dall'11 giugno 2009 Vai al suo profilo
  • Seguaci 172
  • Post 3
  • Recensioni 762
  • Playlist 184
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Le avventure di Bianca e Bernie

di maso
8 stelle

 

Tra i più insoliti del periodo d'oro dei lungometraggi Disney è anche uno dei più divertenti e vanta due record, uno positivo ed un'altro negativo: fu il primo a cui fece seguito un secondo capitolo con gli stessi protagonisti dal titolo "Bianca e Bernie nella terra dei canguri" ma venne anche criticato perchè in un fotogramma si vede un seno nudo dietro il passaggio aereo dell'albatross Orvill.

La storia racconta del comitato di soccorso sottostante l'ONU a New York composto da dei topolini che ricevuto un messaggio di aiuto dall'orfanella Penny incarica i simpatici Bianca e Bernie di salvarla dalle grinfie della sciattissima Medusa ispirata nelle fattezze dalla ex moglie di uno dei disegnatori.

I due personaggi del titolo sono romantici e coraggiosi ma a parte il volo con l'albatross di linea Orvill il meglio del film è tutto nella seconda parte che si svolge in una grigia palude dove la piccola Penny è segregata dalla sua aguzzina Medusa che la obbliga a calarsi in uno strettissimo anfratto per recuperare un enorme diamante dal nome emblematico di Occhio del Diavolo.

Buoni sentimenti e personaggi azzeccati anche se non tra i più ricordati della lunga lista creata dalla Disney, fra tutti spicca indubbiamente Evinrude la libellula fuoribordo che fa da propulsore ad una foglia secca sulla quale si spostano i due protagonisti nel movimentato secondo tempo, non a caso il suo nome è ripreso proprio da una nota marca di motori da barca.

 

 

 

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati