Espandi menu
cerca
Spider

Regia di David Cronenberg vedi scheda film

Recensioni

L'autore

Furetto60

Furetto60

Iscritto dal 15 dicembre 2016 Vai al suo profilo
  • Seguaci 25
  • Post -
  • Recensioni 1621
  • Playlist -
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Spider

di Furetto60
7 stelle

Storia in bilico tra thriller psicologico e dramma umano.

Tratto dal romanzo di Patrick Mc Grath e ambientato a Londra tra gli anni '40 e '50,racconta  la storia di Spider, un uomo molto malato, affetto da schizofrenia paranoica ,che, ospitato in una squallida struttura per malati psichiatrici, insieme ad altri derelitti, in prima persona narra  la sua vita e i suoi deliri.La chiave di lettura psichica della sua patologia, sembra risalire al padre, che sembrerebbe aver commesso un uxoricidio, privando  Dennis dell'amata madre, dandogli per matrigna una grassa prostituta di nome  Yvonne,complice del delitto o forse è lui stesso l'autore dell'atroce omicidio.Il talento visionario di Cronenberg è messo al servizio di un romanzo di per sè già estremamente ambiguo,allucinato e  onirico.Non si capisce dove finiscano le farneticazioni del protagonista e comincino i fatti,c'è una sovrapposizione e una lettura doppia.Film impegnativo,complesso, crepuscolareggiante,ma anche suggestivo e angosciante viaggio nell'incubo e nei meandri di una mente malata.

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati