Lucrezia

Trama

Roma, XVI secolo: le vessazioni della famiglia Borgia suscitano numerosi moti di ribellione, stroncati però sul nascere dall'energica repressione guidata dal duca Valentino. Fra i rivoltosi più accesi c'è Fabrizio Aldovrandi, che era stato reso orfano proprio dai Borgia e ora vive alla macchia con un drappello di fedeli seguaci: ferito nel corso di una scaramuccia, l'uomo trova rifugio in un convento nel quale viene messo in salvo nientemeno che da Lucrezia, sorella del duca, che l'ha lì rinchiusa a causa delle sue celebri dissolutezze. I due diventano amanti clandestini, ma Valentino...

Note

Pellicola scombinata e risibile quant'altre mai.
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Il meglio del 2002
2002
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito