Trama

Giove, Libero, Biccio e Baygon hanno lasciato a Correggio impegni, famiglie, problemi e responsabilità per proseguire in quel di Rimini un weekend interrotto nell'estate del 1980. Certo la città è cambiata, ma quello che è rimasto uguale è la pensione Ambra e Caterina, Lara, Carmen e Betta, le ragazze protagoniste di quello scatenato fine settimana di vent'anni prima.

Note

È una Romagna Split che non crea atmosfere e vuole, con intelligenza narrativa, buoni dialoghi, alcune scene girate con notevole perizia (per tutte, la corsa-roulette russa con le macchine) liberare e far defluire energie sul set come sul palco di un concerto rock. Suonare e cantare per stabilire un'empatia con il pubblico e narrare una storia per comunicare, condividere, confessarsi pezzi di vita. All'appuntamento per il fine settimana arrivano anche quattro ragazze: le figure femminili, però, sono molto meno interessanti di quelle maschili. La band degli otto personaggi festeggia una serie di non compleanni, stenta ad afferrare i bagliori degli attimi fuggiti, sfila per chi ha voglia di voltarsi a guardarli e accompagna il destino di chi rinuncia, tragicamente, a crescere e di chi accetta di essere traghettato oltre la metà del cammino. Ligabue conosce il cinema e i film americani e li usa con naturalezza, ha un punto di vista sul mondo e lo rivela con onestà, ha uno spiccato senso del racconto e ha un genuino senso del ritmo. E non è questione di accordi, di disaccordi, di scale e di battute.

Commenti (6) vedi tutti

  • bello voto 8+

    commento di danandre67
  • Voto 4. Pasticcio orrendo, sceneggiato in modo sciatto e sbrigativo, recitato male, con la sola eccezione di Favino. [07.10.2007]

    commento di PP
  • Macchinoso, poco sciolto, deludente, attori in scarsa forma, dialoghi da smemoranda. Il film scorre così male e così lento da innervosire lo spettatore.

    commento di z mostel
  • Una delusione. Poco originale, girato così così, recitato molto male (tranne Favino). Troppe risatine fasulle e filosofia da "Baci Perugina".

    commento di corposciolto
  • Ligabue si conferma regista (e sceneggiatore) che sa quello che vuole, tratteggiando personaggi realistici, mai banali, simpatici.

    commento di daveper
  • un film malinconico e divertente (almeno per la prima parte).ligabue non ha perso quella vena sanamente ingenua di radiofreccia ed e' molto bravo nel cambiare il tono del film.eccellenti gli attori

    commento di stanley
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è negativa

sasso67 di sasso67
2 stelle

Qui casca l’asino: come spesso succede, al secondo film. Un soggetto sui trentenni in crisi, trattato con un’idea di sceneggiatura adolescenziale e girato senza la minima consapevolezza della regia cinematografica: questo è Da zero a dieci. Ed è una delusione per chi – come il sottoscritto – aveva apprezzato Radiofreccia. Ad aggravare la situazione,… leggi tutto

18 recensioni negative

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

Rosebud77 di Rosebud77
6 stelle

Vergogna! Ci voleva un cantautore neanche tanto arrabbiato come Ligabue per scrivere e dirigere uno dei film più sinceri della scorsa stagione, pieno di innocui difetti, e vitale come una schitarrata tra vecchi amici, cancellando con un colpo di spugna nutrite schiere di giovani e promettenti registi e sceneggiatori che pur abbiamo in Italia. Sulla scia di RADIOFRECCIA, suo primo e fortunato… leggi tutto

6 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle positive

cantautoredelnulla di cantautoredelnulla
8 stelle

"Dai un voto alla tua vita", questa la domanda tormentone e angosciante di questo film che pone lo spettatore di fronte a una valutazione interiore. Una domanda così semplice e diretta può farci trovare spiazzati e in difficoltà. "A cosa dai 10 nella tua vita?" rincara la dose di incertezza con cui si potrebbe rispondere. Di fronte all'apparente semplicità di queste domande, si nasconde… leggi tutto

9 recensioni positive

2018
2018
Nel mese di settembre questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Trasmesso il 23 settembre 2018 su Italia 1
2017
2017
Trasmesso il 10 ottobre 2017 su Iris
Trasmesso il 3 ottobre 2017 su Mediaset Italia 2
Trasmesso il 3 ottobre 2017 su Iris
Trasmesso il 1 giugno 2017 su Iris
Trasmesso il 13 maggio 2017 su Canale 5
2016
2016
Trasmesso il 4 dicembre 2016 su Canale 5
Trasmesso il 14 maggio 2016 su Mediaset Italia 2
Trasmesso l'8 maggio 2016 su Mediaset Italia 2
Nel mese di aprile questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Trasmesso il 26 aprile 2016 su Iris
Trasmesso il 2 aprile 2016 su Canale 5
Trasmesso il 18 marzo 2016 su Iris
Trasmesso il 16 gennaio 2016 su Mediaset Italia 2
Trasmesso il 14 gennaio 2016 su Mediaset Italia 2
2015
2015
Nel mese di agosto questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Trasmesso il 7 aprile 2015 su Iris
Trasmesso il 25 gennaio 2015 su Canale 5
2014
2014
Trasmesso il 24 agosto 2014 su Canale 5
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito