Espandi menu
cerca
Harry Potter e la pietra filosofale

Regia di Chris Columbus vedi scheda film

Recensioni

L'autore

LorCio

LorCio

Iscritto dal 3 giugno 2007 Vai al suo profilo
  • Seguaci 144
  • Post 34
  • Recensioni 1625
  • Playlist 251
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Harry Potter e la pietra filosofale

di LorCio
8 stelle

Primo capitolo della stra-stra-stra-fortunatissima saga con protagonista il maghetto Harry Potter, nato dalla fantasia dell'inglese J.K.Rowling, il cui patrimonio è più cospicuo rispetto a quello della Regina Elisabetta. Caspita. La prima parte dell'ennalogia -si dice così? bah...- è una puntata di prova, per testare l'interesse del pubblico. E' un film che accontenta tutta la famiglia, con effetti speciali spettacolari e una confezione di lusso. Godibile e divertente, fedele al romanzo, non gli si può contestare niente. A contornare il cast di giovani attori c'è una grande scuola inglese d'alta recitazione, i perfetti Richard Harris -il saggio Piton-, Maggie Smith -la rigorosoa McGranith-, Alan Rickman -nel ruolo di Piton, sinistramente simile a Renato Zero- e Robbie Coltrane -il grosso Hagrid-. Un film piacevole e divertente.

Sulla trama

Harry Potter, che fino agli undici anni ha vissuto nel mondo dei babbani -della gente normale-, studia nella scuola di magia e di stregoneria di Hogwarts e deve sconfiggere il malvagio Voldemort.

Sulla colonna sonora

Bellissima, di John Williams.

Cosa cambierei

Voto: 8.

Su

Antipatica e carina.

Su Tom Felton

Viscido.

Su Maggie Smith

Perfetta!

Su Robbie Coltrane

Ottimo.

Su Rupert Grint

Molto simpatico.

Su Daniel Radcliffe

Bravo.

Su Chris Columbus

Ottima.

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati