Il Principe e il pirata

play

Regia di Leonardo Pieraccioni

Con Leonardo Pieraccioni, Massimo Ceccherini, Luisa Ranieri Vedi cast completo

In streaming
  • Tim Vision
  • Infinity
In STREAMING

Trama

Da Palermo a Saint Vincent. Verso un'eredità, un quadro che vale 250 milioni, lasciata da un padre, indebitato per sei miliardi, che finge di morire per continuare a vivere. Il quieto maestro Leopoldo, dalla vita piatta e monotona, scopre di avere un fratellastro, Melchiorre, detto Gimondi, di professione ladro e scippatore fin dalle scuole medie, fan del mago Silvan, detenuto all'Ucciardone per rapina. La "morte" del papà riunisce i due fratelli per caso e li costringe ad un viaggio, con parecchie soste e deviazioni, incidenti e pericoli improvvisi, buffi incontri.

Note

Sono gli incontri a dettare il ritmo e l'atmosfera del film "on the road": un vecchio amore complice di assalti alle banche e agli uffici postali con le maschere di Ronaldo e Batistuta (una felice gag), una madre che sviene sempre, una moglie perduta, un vecchio compagno di cella, un bagnino che conosce a memoria tutti gli stradari d'Italia. Si può diventare "fratelli" in pochi giorni unendo il cuore fratturato del malinconico maestro con il cuore zingaro del tenero criminale. Pieraccioni e Veronesi hanno in testa il modello agro e ilare de "Il sorpasso" e le frizioni caratteriali del "buddy movie". Alcune sequenze sono costruite bene, alcune figure di contorno (Don Capece) sono molto riuscite, alcune battute sono divertenti. La strana coppia funziona e affronta l'esame di maturità che porta dalle maschere ai personaggi, dall'ingenuità delle favole all'accettazione della realtà.

Commenti (14) vedi tutti

  • La coppia comica medita "il sorpasso", ma preferisce viaggiare nella corsia del divertire con il classico approccio fiorentino.

    leggi la recensione completa di Guidobaldo Maria Riccardelli
  • Da Palermo alle Alpi on-the-road per Pieraccioni e il suo fido scudiero Ceccherini. Non siamo di fronte a nulla di particolarmente originale, ma almeno si ride in qualche occasione. Probabilmente l'ultimo film potabile di Pieraccioni.

    leggi la recensione completa di marcopolo30
  • Non eccelso, ma guardabile.

    leggi la recensione completa di Carlo Ceruti
  • Carino..finalmente Pieraccioni ha cambiato sceneggiatura.

    commento di polpy
  • buon film,forse uno dei migliori della coppia pieraccioni-ceccherini,i due riescono sempre insieme!

    commento di picciotto
  • Non sempre tutto riesce a divertire, ma la coppia del "riflessivo" Pieraccioni e del "pazzoide" Ceccherini, proprio per queste due differenze di fondo, riesce sempre a divertire.

    commento di Utente rimosso (Luke Vacant)
  • Una delle migliori commedie degli ultimi anni (tragici del cinema italiano), a me ha divertito abbastanza e qui Ceccherini è irresistibile.

    commento di Axeroth
  • Molto divertente ma rimane una favoletta nello stile di Pieraccioni. Sicuramente da vedere.

    commento di sonicyouth
  • La coppia comica funziona a meraviglia e i due fanno faville dopo il ciclone il miglior film del comico toscano

    commento di leo$
  • Molto divertente e radiofonico. Ottimo da ascoltare mentre si fa qualche altra cosa.

    commento di zio_ulcera
  • Pieraccioni,(finalmente)fa un film che non è la copia carbone di un suo precedente,è dirige una commedia insolita,rispetto ai suoi altri film precedenti,e quindi,molto più riuscita.

    commento di Lebowsky84
  • Simpatico film che ho molto apprezzato (anche perchè amo molto i film on the road) però il finale, che non rivelerò, mi è parso assai fiacco.

    commento di jeffwine
  • forse insieme ad "Il pesce innamorato", il miglior film di Pieraccioni che insieme a Ceccherini, è una coppia divertente.

    commento di Utente rimosso (Titanic900)
  • L'accoppiata comincia a stancare… e non poco! Risate scarse e forzate… e l'odiossisima voce di Bennato, che andrebbe massacrato di botte con una mazza da baseball, regala il colpo di grazia!

    commento di RageAgainstBerlusca
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è sufficiente

marcopolo30 di marcopolo30
5 stelle

Dopo l'improponibilmente melenso “Il pesce innamorato”, Pieraccioni tenta la strada del road movie in salsa tricolore per tornare a guadagnarsi un minimo di successo di critica da abbinare al successo al botteghino. L'esperimento funziona per metà, nel senso che da un lato riesce a regalare una serie di trovate originali e a volte davvero divertenti, dall'altro sembra… leggi tutto

14 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle positive

LIBERTADIPAROLA75 di LIBERTADIPAROLA75
10 stelle

2 fratelli si conoscono dopo tanti anni (in realtà si erano già visti da bambini ma non sapevano di essere parenti!) ed insieme fanno un viaggio attraverso l'Italia alla ricerca di...Una eredità? Un mistero? La loro identità sentimentale? Forse tutte queste cose assieme? L'opera migliore di Pieraccioni finalmente si nutre di idee originali e (insieme a certi film di… leggi tutto

5 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle negative

stanley kubrick di stanley kubrick
4 stelle

Il 4° film migliore di pieraccione dopo I Laureati, Il Ciclone e Una Moglie Bellissima, coincide con una insufficienza piena. Poche risate. Anzi no Ceccherini fa ridere al contrario, cioè fa piangere. Niente da fare Pieraccioni non ce la fa a fare un film migliore di quel grande film quale I Laureati. Il ritmo è assolutamente scialbo, l'idea di sottofondo è pessima. Si… leggi tutto

6 recensioni negative

2019
2019
Trasmesso il 17 novembre 2019 su 20
Trasmesso il 21 ottobre 2019 su 20
Trasmesso il 20 ottobre 2019 su 20
Nel mese di luglio questo film ha ricevuto 6 voti
vedi tutti
Trasmesso il 18 luglio 2019 su Canale 5
2018
2018

Film da dimenticare

giansnow89 di giansnow89

Film di serie B, film beatificati ad arte dalla critica, film riusciti male, film pretenziosi, o anche solo lavori teneramente ignobili: il panorama dei film brutti è variegato, nonché, come è…

leggi tutto
2016
2016

Recensione

marcopolo30 di marcopolo30
5 stelle

Dopo l'improponibilmente melenso “Il pesce innamorato”, Pieraccioni tenta la strada del road movie in salsa tricolore per tornare a guadagnarsi un minimo di successo di critica da abbinare al successo al botteghino. L'esperimento funziona per metà, nel senso che da un lato riesce a regalare una serie di trovate originali e a volte davvero divertenti, dall'altro sembra…

leggi tutto
Nel mese di aprile questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
2015
2015
Nel mese di gennaio questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
2014
2014
2013
2013
Trasmesso il 9 dicembre 2013 su Canale 5
Trasmesso il 26 novembre 2013 su Iris
Trasmesso il 16 novembre 2013 su Iris
Trasmesso il 10 novembre 2013 su Iris
Trasmesso il 27 ottobre 2013 su Iris

Recensione

Baliverna di Baliverna
6 stelle

Ebbene sì, è il primo film di Pieraccioni che mi vedo... Devo dire che in complesso non mi è dispiaciuto, anzi, e non ho rimpianto il tempo speso. Per più di metà direi che l'attore-regista toscano naviga bene: il ritmo è buono, l'ambientazione colorita e indovinata, e i personaggi sono definiti benino. Viene evitata la superficialità e il qualunquismo, che sono i mali di molte commedie…

leggi tutto
Trasmesso il 16 febbraio 2013 su Canale 5
2012
2012

Recensione

scandoniano di scandoniano
6 stelle

“Il principe e il pirata” è una commedia di Leonardo Pieraccioni atipica. Vengono meno alcune delle costanti del cinema dell’autore toscano, come l’assenza della “femme fatale” di turno e quindi di un certo tipo di trama. Stavolta Pieraccioni è Leopoldo, figlio di un padre truffaldino che in eredità gli lascia anche un fratellastro col vizio del furto, Gimondi. I due affrontano un…

leggi tutto
Recensione

Recensione

Lina di Lina
6 stelle

Filmetto on the road niente male che punta tutto sulla verve comica del vivace duetto Pieraccioni-Ceccherini. Gli spunti della trama (due fratelli molto diversi che non si conoscevano, si ritrovano presto a dover dividere un'eredità) non saranno i più originali del mondo, però non sono affatto banali e funzionano ed intrattengono quanto basta. La storia infatti è davvero godibile e ben…

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti
2011
2011

Recensione

mmciak di mmciak
4 stelle

"Il principe e il pirata" diretto nel 2001 da Leonardo Pieraccioni, lo definirei un pastrocchio. La storia racconta che Leopoldo è un maestro elementare separato che viene a sapere della morte del padre. Una volta arrivato alla camera mortuaria scopre che il genitore si finge morto perché è oppresso dai debiti e vuole scappare all'estero,però gli lascia una videocassetta,da cui emerge che…

leggi tutto
Recensione
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito