Trama

In pieno ristagno creativo, il noto pittore Leonardo Ferri si trasferisce in un'antica villa veneta, su una delle cui pareti è dipinto lo scrostato ritratto di una giovane donna. Ma la dimora è anche teatro di misteriosi e inquietanti fenomeni: Leonardo, spinto a indagare, apprende così la vicenda della contessina Wanda, che un tempo godeva fama di ragazza "leggera" ed era finita assassinata. Quelli percepiti nella villa sarebbero quindi dei minacciosi "segni" inviati a Flavia, l'amante di Leonardo, sgradita al fantasma di Wanda...

Note

Petri, regista "politico", si cimenta qui - con relativo successo - con atmosfere assai più cupe e ossessive.

Commenti (2) vedi tutti

  • Uno straordinario risultato visionario raggiunto attraverso lo spericolato uso della cinepresa che al di là di ogni altro merito contribuisce a fare di quest’opera un eccellente e inventivo esercizio tutt’altro che fine a se stesso, non solo di ripresa, ma anche di tecnica narrativa e di montaggio. Notevole anche la fotografia e la colonna sonora

    leggi la recensione completa di spopola
  • Nuovo capitolo di Petri sulla critica all'Italia contemporanea.

    leggi la recensione completa di giansnow89
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

spopola di spopola
8 stelle

Fino dal suo esordio, Elio Petri ha mostrato una duttilità intuitiva molto accentuata che me lo ha sempre fatto giudicare, fra i grandi registi italiani del secolo scorso, uno fra i più interessati a  percorrere strade poco frequentate (se non addirittura “divergenti”) rispetto a quelle normalmente battute qui in Italia, a “innovare”insomma, facendosi… leggi tutto

7 recensioni positive

Recensioni
Recensioni

La recensione più votata delle negative

will kane di will kane
4 stelle

Ambientato in un Veneto rurale assolato e inquietante,"Un tranquillo posto di campagna" è un excursus nel cinema fantastico di un autore specializzato in lavori più impegnati a livello sociale e politico.La coppia Franco Nero-Vanessa Redgrave,ai tempi reale anche fuori dal set,sono qui un pittore che va a vivere in una vecchia villa,e la sua ricca amante:in breve,il film è una storia di… leggi tutto

3 recensioni negative

2017
2017

Recensione

giansnow89 di giansnow89
7 stelle

Esperimento interessante questa pellicola di Petri, perché mette nello stesso calderone arte contemporanea, critica al progresso, società moderna, lolitismo, alienazione mentale, occulto, sogno, delirio, incubo, pulsioni sessuali. E' un turbinio di assurde contraddizioni quello che muove dentro Leonardo Ferri (Nero), artista di successo, oggi in crisi creativa, schiavizzato dalla…

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti
2015
2015

Recensione

spopola di spopola
8 stelle

Fino dal suo esordio, Elio Petri ha mostrato una duttilità intuitiva molto accentuata che me lo ha sempre fatto giudicare, fra i grandi registi italiani del secolo scorso, uno fra i più interessati a  percorrere strade poco frequentate (se non addirittura “divergenti”) rispetto a quelle normalmente battute qui in Italia, a “innovare”insomma, facendosi…

leggi tutto
2013
2013
2012
2012
Nel mese di luglio questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti

Recensione

chribio1 di chribio1
2 stelle

Sara' anche Psichedelico assai e figlio del suo tempo (di film Psichedelici ne ho visti altri migliori) ma questo proprio e' difficilmente capibile e poco interessante da ricordare per gran parte se non tutta la visione.voto.4.

leggi tutto
Recensione

Recensione

bellahenry di bellahenry
8 stelle

quello che mi è piaciuto di più di questo film è la cura dei dettagli. questa volta iniziamo con il parlare della colonna sonore di Morricone bellissima, con la prima parte del film segnata più da suoni, da rumori piu che da musiche. orologi, porte, scricchiolii sono parte di un 'orchestra che ci accompagna nell'ossessione di Franco Nero, nel suo malessere. Le immagini, anche qui mi sento di…

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti
2011
2011
Nel mese di settembre questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti

Recensione

Carlo Ceruti di Carlo Ceruti
4 stelle

Sarà forse l'usura del tempo, sarà che Petri è più a suo agio col cinema politica che col thriller, ma questo film non elettrizza e non spaventa ed il colpo di scena finale è tutt'altro che imprevedibile. Rimane solo il mestiere e l'ambientazione cupa. Tabellino dei punteggi di Film Tv ritmo:2 tensione:2 erotismo:2

leggi tutto
Recensione
2010
2010

Recensione

LIBERTADIPAROLA75 di LIBERTADIPAROLA75
8 stelle

Atipica incursione di Petri nell'horror puro! Lasciata nel cassetto la politica il nostro Elio ci racconta le ossessioni di un pittore per una nobile fantasma. Ambientato in un Veneto rurale ispirandosi anche a classiche leggende della Pianura Padana anticipa per le atmosfere di esterni il cinema Avatiano e per quelle d'interni ricorda gli ambienti pop dei film di Giulio Questi a sua volta…

leggi tutto
2009
2009

Magia

Redazione di Redazione

Maghi, fate, fattucchiere. Imbroglioni e iniziati. Potentissimi e ridicoli, spettacolari e nascosti. Di recente - vedi il film su Houdini in sala - la fascinazione dell'incantesimo protonovecentesco ha colpito il…

leggi tutto
Playlist
2008
2008

Recensione

mm40 di mm40
6 stelle

Arte e follia, superstizione e incredulità, quiete e rumore, le voci della coscienza: questi i punti dibattuti nel film forse meno 'alla Petri' del regista romano. Nessun riferimento sociopolitico qui, ma un buon Nero ammantato del fascino romantico dell'artista maledetto, impegnato a divincolarsi dai mostri della propria fragile psiche. Interessanti le sovrapposizioni dei personaggi nei sogni…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti

Recensione

kotrab di kotrab
8 stelle

Petri è famoso per il suo cinema di denuncia politica e sociale ma qui si concentra sulle ossessioni e i turbamenti dell'io, anticipando però in parte l'ultimo periodo della sua creatività, pessimista e opprimente. La concentrazione è qui sui temi della crisi d'artista e sulla relazione di coppia mescolati ad aperture grottesche, visionarie, e a venature vagamente orrorifiche di esoterismo e…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
2007
2007

Recensione

bebe84 di bebe84
8 stelle

Delirante, grottesco e originalissimo... E' un'interessante pellicola tenuta in piedi dalla bravura di Nero, Redgrave Morricone!

leggi tutto
2006
2006

Recensione

GREENY di GREENY
6 stelle

Una forte dose psichedelica sembra caratterizzare quest'opera,con al centro il cd 'ristagno creativo' vero e proprio dramma dell'Artista e 'invadenti' incursioni freudiane.Forse un pò contorto,non proprio riuscitissimo nè coerente e/o lineare,ma particolare sì... DISCRETO.

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
2005
2005

Recensione

emmepi8 di emmepi8
6 stelle

Una cosa diversa per Petri, che si allontanò dalle sue tematiche preferite con l'aiuto di Tonino Guerra per il soggetto, e di Vincenzoni per la sceneggiatura. Prese l'accoppiata del momento Redgrave/Nero, con risultati non male, anche se la Redgrave è un po' sprecata per una parte del genere. La storia è quella della follia, la follia che è in agguato nel protagonista e la follia…

leggi tutto
Recensione

Recensione

anniehall di anniehall
8 stelle

è un film claustrofobico allucinato e a tratti soffocante..lo spettatore si sente come imprigionato nella mente ossessionata del protagonista

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito