Espandi menu
cerca
A. I. Intelligenza artificiale

Regia di Steven Spielberg vedi scheda film

Commenti brevi
  • Profonda e visionaria riflessione sul rapporto uomo-macchina.

    commento di ENNAH
  • Molto ambizioso e complesso questo lavoro di Spielberg, che così completò un'opera avviata da Kubrick. Tanti gli spunti di riflessione

    leggi la recensione completa di Furetto60
  • Film di fantascienza distopico che fa riflettere e va a segno.

    leggi la recensione completa di Carlo Ceruti
  • Spielberg con la fantascienza fa sempre centro.

    leggi la recensione completa di giansnow89
  • Un film interessante, che consente l'apertura di ampi dibattiti sulla convivenza uomo/robot. Non mi sono però piaciute le scene delle moto e dell'arena. Completamente avulse dal film, ne ricordano altri con analoghe scene: non particolarmente originali. Voto 6.

    commento di Brady
  • Una bellissima e commovente fanta-favola. Tutto praticamente perfetto. E' Spielberg, e si vede.

    commento di Zarco
  • Interessante 6

    commento di eros7378
  • Una favola fantascientifica tenera e dolcissima. Tra i migliori Spielberg degli anni zero.

    leggi la recensione completa di Cruising
  • Dopo una prim aparte notevole il film scade nella solita favolucccia alla Spielberg,lasciando ogni intuizione kubrickiana in un angolo. Buono solo per una messa in scena tecnicamente invidiabile.

    commento di superficie 213
  • Cosa c'è di più assoluto di un amore senza confini, cosa c'è di più irritante di un amore per forza di cose.

    commento di michel
  • Forse subito mi sembrava un pò presuntuoso ma A.I. è uno di quei film che con il tempo acquistano sempre più valore!

    commento di Laurence71
  • notevole voto 8+

    commento di danandre67
  • DISCRETO

    commento di wang yu
  • Una fiaba dai toni tragici commovente, molto interessante e molto bella, con sentimenti e amore: gli effetti speciali sono ben realizzati. Bravo il catatonico Osment

    commento di steveun
  • Veramente bello; concordo sul fatto che abbia due personalità, ma entrambe ricche ed interessanti.

    commento di mirkoleone
  • fiaba emozionante! Un capolavoro! Triste, profondo e comunque immensamente bello…un film che non puo' lasciare indifferenti…

    commento di Utente rimosso (tika)
  • Bellissimo film, emozionante con splendide interpretazioni!!

    commento di Sesamina
  • Ciò che non è mai stato chiaro è che quest'opera di Spielberg non voleva essere un film "alla Kubrick"; bensì un omaggio alle tematiche e alle visionarietà di Kubrick. Infatti, non mancano le invenzioni.

    commento di Dalton
  • Quasi un atto d'amore di Spielberg al maestro Kubrick. Disomogeneo nelle sue tre parti ma dal fascino indiscutibile. VOTO 9

    commento di BobtheHeat
  • voto 8

    commento di alice89
  • Insieme favola futuristica e incubo tecnologico, il film nato dal connubio Kubrick-Spielberg é un'affascinante riflessione sull'identità, sulla memoria, sul bisogno di dare una risposta reale ai propri sogni. Forse un capolavoro..

    commento di principessasofia
  • Mammina, mammina cara

    commento di michii
  • non una grande opera di Spielberg, cmq si lascia vedere

    commento di faromagico
  • Grandi effetti speciali e una storia che non può non commuovere. Joel Hosment è davvero un bimbo prodigio, anche se ne "The sixth sense" ha raggiunto il suo apice.

    commento di rea
  • Un bel film strappalacrime che appassiona e coinvolge anche se un po' lungo .Bravissimi gli attori protagonisti, un film da apprezzare molto sottovalutato anche se l'impronta di Kubrick c'è.Voto:9.

    commento di Event74
  • struggente e tristissimo ma a volte è troppo noioso!

    commento di Galadriel
  • bellissima versine futuristica di pinocchio, Spielberg azzecca in pieni il progetto incompiuto di Kubrick, il finale è da lacrime.un opera deliziosa

    commento di Dr.Lynch
  • Bello.

    commento di Totoro
  • Fiaba fantascientifica che purtroppo si perde nel finale troppo favolistico e melenso.

    commento di daveper
  • Discontinuo, alterna momenti bellissimi a momenti fiacchi.

    commento di Gold&Blood