Espandi menu
cerca
Rosencrantz e Guildenstern sono morti

Regia di Tom Stoppard vedi scheda film

Recensioni

L'autore

jonas

jonas

Iscritto dal 14 gennaio 2008 Vai al suo profilo
  • Seguaci 158
  • Post -
  • Recensioni 2558
  • Playlist 14
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Rosencrantz e Guildenstern sono morti

di jonas
4 stelle

L’idea di partenza poteva sembrare geniale: prendere due personaggi minori e sostanzialmente intercambiabili dell’Amleto (compaiono sempre insieme sulla scena, tanto che vengono confusi; nessuno dei due agisce autonomamente dall’altro), affidarli a due attori con le facce un po’ così (Gary Oldman e Tim Roth), assegnar loro dialoghi intorno ai massimi sistemi e inserirli in una storia a loro incomprensibile, per vedere l’effetto che fa. Poi però ci si incarta in un gioco metateatrale davvero troppo insistito; e, nonostante qualche momento divertente possa motivare un giudizio di sufficienza, la presunzione di Stoppard nell’usare Shakespeare come pretesto per imbastire un giochetto intellettuale fine a sé stesso risulta fastidiosa e merita di essere punita.

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati