Espandi menu
cerca
Argentina, 1985

Regia di Santiago Mitre vedi scheda film

Commenti brevi
  • Nei diversi film sulla dittatura militare di Videla, mancava quello relativo al processo istruito dal governo Argentino contro i suoi reggitori. Santiago Mitre colma questa lacuna con "Argentina, 1985", un film dal forte impegno civile che ha il merito di non affogare nella retorica militante l'indispensabile afflato testamentario. Appassionato.

    commento di Peppe Comune
  • Forse poco mainstream, comunque Darin resta il più grande attore sudamericano. Senza patetismi o concessioni allo spettacolo, assistiamo a solido cinema d'impegno civile.

    commento di Dalton
  • Una buona regia, ma i buchi della superficiale e lacunosa sceneggiatura ne rovinano l'efficacia.

    commento di gruvieraz
  • S. Mitre si affida a uno script solido e ad ottimi tempi di montaggio per raccontare una pagina cruciale della Storia argentina: il risultato è un film tanto convenzionale quanto efficace nel veicolare il messaggio politico con la giusta mistura di ironia, analisi introspettiva e indignazione. Nulla di trascendentale, ma fa bene il suo dovere. 7,5

    commento di rickdeckard