Trama

Gli orfani Christine e il quattordicenne Mark, dopo la morte della nonna, trovano ospitalità presso la pensione che gli zii materni possiedono alla Giudecca. Il ragazzino è soggetto a visioni nel corso delle quali è sicuro di vedere il Diavolo ovunque. Quando muoiono tragicamente gli zii materni, un'amichetta del ragazzo e lo scultore che ha sposato Christine, Mark è sicuro che c'entri in qualche modo il principe del Male. Le visioni di Mark proseguono senza sosta e hanno come soggetto Dan, nuovo ospite della pensione. Poi inspiegabilmente e curiosamente Christine rimane incinta.

Note

Buone le scene della Niehaus corteggiata dal Demonio.

Commenti (7) vedi tutti

  • uno schifo.

    commento di scollo 88
  • Gli unici aspetti discreti sono la fotografia di Contini e la musica di Donaggio. 4

    commento di kotrab
  • Un film veramente brutto, nonostante l'ambientazione veneziana e il fascino delle scenografie. Da dimenticare.

    commento di sergio75
  • Và benissimo così! Pur con tutti i suoi difetti e i 'buchi' di cui è costellata la pellicola,l'atmosfera e la 'cattiveria' di fondo sono superiori!…Senz'altro un'horror di seconda fila ma cmnq UNA PERLA lo stesso! Voto 8+!…

    commento di GREENY
  • Horror demoniaco che scoppiazza IL PRESAGIO di Donner senza pudore,l'ambientazione Veneziana è abbastanza cupa ma il resto suscita ilarità involontaria.

    commento di gattopongo
  • imbarazzante, ma pur sempre un cult.

    commento di redrum80
  • Quanto siamo lontani dai vari Fulci, Lamberto Bava, Michele Soavi e mi voglio fermare qui. la pellicola ricalca "Rosemary's Baby" ma risulta essere un po' scialba.male la sceneggiatura. voto: 5

    commento di giurista81
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è sufficiente

teaestefano di teaestefano
6 stelle

Non completamente riuscito, ma di sicuro dignitoso. Siamo lontani dal sadismo e dal truculento compiaciuto di Lucio Fulci, e questo è un gran bene. Riuscite l'ambientazione in una grigia Venezia e l'atmosfera di insidia e minaccia. Qua e là fa capolino l'ingenuità del cinema trash, ma nel complesso la baracca regge. Il discorso sull'Anticristo, basato sulla Sacra Scrittura, è coerente e ben… leggi tutto

3 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle positive

mmciak di mmciak
8 stelle

Qui Ugo Liberatore si dimostra un Regista che dirige con mano sicura con idee chiare aiutato anche grazie a una buona Sceneggiatura ben contruita,che si incentra su "l'anticristo" e ci sommerge in una inquietudine che si trasporta in tutta la pellicola e ci fa vivere intorno in una Venezia cupa con sfondi nebbiosi grazie alla splendida Fotografia di Alfio Contini ("Yuppi du"-"Geppo il… leggi tutto

2 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle negative

emmepi8 di emmepi8
4 stelle

Un misto per sfruttare le tematiche sul tema, e Polanski è l’ispiratore principale, anche se le distanze sono davvero troppe, ed inarrivabili i traguardi. Si è preso due attori che nella tipologia del cinema B avevano il loro ruolo: la Rienhaus affronta un ennesimo ruolo maledetto, sfruttando il suo volto aspro e di una sensualità fuori programma; Cestié passa al cinema più cresciuto, nel… leggi tutto

3 recensioni negative

2019
2019
Trasmesso il 15 dicembre 2019 su Iris

Raccontare Venezia... Aspettando Venezia

obyone di obyone

Il documentario di Wilma Labate " Raccontare Venezia" è stato presentato alla 74ma Mostra del cinema. Racconta la città dei doge attraverso il filtro deformante del cinema che l'ha ritratta nelle sue…

leggi tutto
Playlist
2017
2017
Trasmesso il 4 marzo 2017 su Iris
2015
2015
Trasmesso l'8 dicembre 2015 su Iris
Trasmesso il 5 novembre 2015 su Italia 1
Trasmesso il 5 settembre 2015 su Iris
2014
2014
Trasmesso l'8 dicembre 2014 su Iris
Trasmesso il 2 ottobre 2014 su Italia 1
Trasmesso il 22 marzo 2014 su Iris
2013
2013
Trasmesso il 24 ottobre 2013 su Italia 1
Trasmesso l'8 agosto 2013 su Iris
2011
2011

Recensione

emmepi8 di emmepi8
4 stelle

Un misto per sfruttare le tematiche sul tema, e Polanski è l’ispiratore principale, anche se le distanze sono davvero troppe, ed inarrivabili i traguardi. Si è preso due attori che nella tipologia del cinema B avevano il loro ruolo: la Rienhaus affronta un ennesimo ruolo maledetto, sfruttando il suo volto aspro e di una sensualità fuori programma; Cestié passa al cinema più cresciuto, nel…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
Trasmesso il 20 ottobre 2011 su Italia 1
Trasmesso il 17 agosto 2011 su Iris
2010
2010
Trasmesso il 16 dicembre 2010 su Italia 1
Trasmesso il 14 gennaio 2010 su Italia 1
2009
2009
Trasmesso il 21 febbraio 2009 su Iris
2008
2008
Trasmesso il 10 ottobre 2008 su Iris
Nel mese di dicembre questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito