Trama

Gli orfani Christine e il quattordicenne Mark, dopo la morte della nonna, trovano ospitalità presso la pensione che gli zii materni possiedono alla Giudecca. Il ragazzino è soggetto a visioni nel corso delle quali è sicuro di vedere il Diavolo ovunque. Quando muoiono tragicamente gli zii materni, un'amichetta del ragazzo e lo scultore che ha sposato Christine, Mark è sicuro che c'entri in qualche modo il principe del Male. Le visioni di Mark proseguono senza sosta e hanno come soggetto Dan, nuovo ospite della pensione. Poi inspiegabilmente e curiosamente Christine rimane incinta.

Note

Buone le scene della Niehaus corteggiata dal Demonio.

Commenti (7) vedi tutti

  • uno schifo.

    commento di scollo 88
  • Gli unici aspetti discreti sono la fotografia di Contini e la musica di Donaggio. 4

    commento di kotrab
  • Un film veramente brutto, nonostante l'ambientazione veneziana e il fascino delle scenografie. Da dimenticare.

    commento di sergio75
  • Và benissimo così! Pur con tutti i suoi difetti e i 'buchi' di cui è costellata la pellicola,l'atmosfera e la 'cattiveria' di fondo sono superiori!…Senz'altro un'horror di seconda fila ma cmnq UNA PERLA lo stesso! Voto 8+!…

    commento di GREENY
  • Horror demoniaco che scoppiazza IL PRESAGIO di Donner senza pudore,l'ambientazione Veneziana è abbastanza cupa ma il resto suscita ilarità involontaria.

    commento di gattopongo
  • imbarazzante, ma pur sempre un cult.

    commento di redrum80
  • Quanto siamo lontani dai vari Fulci, Lamberto Bava, Michele Soavi e mi voglio fermare qui. la pellicola ricalca "Rosemary's Baby" ma risulta essere un po' scialba.male la sceneggiatura. voto: 5

    commento di giurista81
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è sufficiente

teaestefano di teaestefano
6 stelle

Non completamente riuscito, ma di sicuro dignitoso. Siamo lontani dal sadismo e dal truculento compiaciuto di Lucio Fulci, e questo è un gran bene. Riuscite l'ambientazione in una grigia Venezia e l'atmosfera di insidia e minaccia. Qua e là fa capolino l'ingenuità del cinema trash, ma nel complesso la baracca regge. Il discorso sull'Anticristo, basato sulla Sacra Scrittura, è coerente e ben… leggi tutto

3 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle positive

Spielbergman di Spielbergman
8 stelle

Film pregevola, la cui atmosfera sà ben inquietare lo spettatore. E poi ha un finale veramente mozzafiato... non un film al livello di Argento o Bava, si intende, ma un pulito lavoro di artigianato con una buona componente psicologica. Grande l'attacco, convincono di meno altri aspetti come gli stacchi veloci, tipici del cinema di quegli anni. Comunque Venezia assicura una bella riuscita. Voto:… leggi tutto

2 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle negative

emmepi8 di emmepi8
4 stelle

Un misto per sfruttare le tematiche sul tema, e Polanski è l’ispiratore principale, anche se le distanze sono davvero troppe, ed inarrivabili i traguardi. Si è preso due attori che nella tipologia del cinema B avevano il loro ruolo: la Rienhaus affronta un ennesimo ruolo maledetto, sfruttando il suo volto aspro e di una sensualità fuori programma; Cestié passa al cinema più cresciuto, nel… leggi tutto

3 recensioni negative

2017
2017
Trasmesso il 4 marzo 2017 su Iris
2015
2015
Trasmesso l'8 dicembre 2015 su Iris
Trasmesso il 5 novembre 2015 su Italia 1
Trasmesso il 5 settembre 2015 su Iris
2014
2014
Trasmesso l'8 dicembre 2014 su Iris
Trasmesso il 2 ottobre 2014 su Italia 1
Trasmesso il 22 marzo 2014 su Iris
2013
2013
Trasmesso il 24 ottobre 2013 su Italia 1
Trasmesso l'8 agosto 2013 su Iris
2011
2011

Recensione

emmepi8 di emmepi8
4 stelle

Un misto per sfruttare le tematiche sul tema, e Polanski è l’ispiratore principale, anche se le distanze sono davvero troppe, ed inarrivabili i traguardi. Si è preso due attori che nella tipologia del cinema B avevano il loro ruolo: la Rienhaus affronta un ennesimo ruolo maledetto, sfruttando il suo volto aspro e di una sensualità fuori programma; Cestié passa al cinema più cresciuto, nel…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
Trasmesso il 20 ottobre 2011 su Italia 1
Trasmesso il 17 agosto 2011 su Iris
2010
2010
Trasmesso il 16 dicembre 2010 su Italia 1
Trasmesso il 14 gennaio 2010 su Italia 1
2009
2009
Trasmesso il 21 febbraio 2009 su Iris
2008
2008
Trasmesso il 10 ottobre 2008 su Iris
Nel mese di dicembre questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
2007
2007

Recensione

chribio1 di chribio1
5 stelle

film che avevo gia' visto tempo prima.si fa guardare anche per la presenza di 2 belle attrici.voto.5.5.

leggi tutto
Recensione

Recensione

teaestefano di teaestefano
6 stelle

Non completamente riuscito, ma di sicuro dignitoso. Siamo lontani dal sadismo e dal truculento compiaciuto di Lucio Fulci, e questo è un gran bene. Riuscite l'ambientazione in una grigia Venezia e l'atmosfera di insidia e minaccia. Qua e là fa capolino l'ingenuità del cinema trash, ma nel complesso la baracca regge. Il discorso sull'Anticristo, basato sulla Sacra Scrittura, è coerente e ben…

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito