Trama

La piccola Cheryl viene minacciata in sogno da un orco. Anni dopo la stessa Cheryl, divenuta scrittrice, sta lavorando a un racconto dell'orrore: a un tratto però si rende conto che il castello italiano nel quale sta trascorrendo le vacanze in compagnia del marito e del figlio è lo stesso del suo incubo, mostro compreso...

Commenti (4) vedi tutti

  • Una porcheria

    commento di Stelvio69
  • Non è tutto da buttare questo film fatto per la tv da lamberto bava, la trama è un po' scontata ma l'orco è fatto abbastanza bene per quei tempi. sufficiente

    commento di Daniel82
  • Film osceno!!!!!!La Ferilli orrenda sembra un travestito !

    commento di vix
  • Una trashata memorabile!!!In una piccola parte la Ferilli.

    commento di superficie 213
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è negativa

mm40 di mm40
2 stelle

Una scrittrice americana in vacanza in Italia rivive lo stesso incubo che aveva da bambina. In particolare il castello in cui si trova sembra esattamente quello che aveva sognato da piccola, nel quale un mostro l'aveva terrorizzata. Mostro che non tarderà a ripresentarsi.   Nel 1988 Lamberto Bava dirige un poker di titoli per la televisione, sponda berlusconiana, del quale fa parte… leggi tutto

9 recensioni negative

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

DisasterMan di DisasterMan
6 stelle

Italia Uno sta deliziando gli amanti del cinema italiano di genere già da qualche mese quando, ad intervalli regolari, manda in onda i film prodotti da ReteItalia (ex casa di produzione Mediaset) a notte fonda. Qualche notte fa è appunto andato in onda questo TV-Movie "La casa dell'orco" a.k.a. "A casa dell'orco" (1988). Girato in una mega-villa in Umbria, il film tratta di una… leggi tutto

1 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle positive

scapigliato di scapigliato
8 stelle

Lamberto Bava porta sullo schermo un vecchio mito horror infantile: l’Orco. Lo fa con tutti i crismi dell’artigianalità. Gioca molto sui silenzi, sulla fissità degli interni per creare una evocazione orrorifca atavica, che risiede nell’incubo, nell’infanzia, nella prepubertà. Certo, tutti i pruriti sessuali sono tranquillamente castrati, e tutto resta sullo sfondo. Ma un gran bello… leggi tutto

1 recensioni positive

2016
2016
locandina
Foto

Recensione

mm40 di mm40
2 stelle

Una scrittrice americana in vacanza in Italia rivive lo stesso incubo che aveva da bambina. In particolare il castello in cui si trova sembra esattamente quello che aveva sognato da piccola, nel quale un mostro l'aveva terrorizzata. Mostro che non tarderà a ripresentarsi.   Nel 1988 Lamberto Bava dirige un poker di titoli per la televisione, sponda berlusconiana, del quale fa parte…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
2014
2014

Recensione

ezio di ezio
2 stelle

Una famiglia e' ospitata in un castello,potete immaginare cosa potra' succedere....visto che e' un horror.Ma e' un film questo????Ma e' un horror questo????E' di una schifezza senza fine....inguardabile.....voto ZERO....e pensare che c'e' pure una Ferilli giovanissima,ma completamente insignificante.Per cercare qualcosa di meglio ci si puo' rivolgere alla stesso regista....ma in altre sue opere…

leggi tutto
Recensione
2010
2010
Trasmesso il 15 maggio 2010 su Iris

Recensione

notoburattino di notoburattino
2 stelle

questo schifio di film è recitato veramente da cani, tanto che seppellisce qualche buona intuizione nell'inettitudine realizzativa. la scena iniziale mi aveva fatto anche ben sperare, purtroppo si è risolta in nulla di fatto. l'acerba ferilli in 'sto film sembra un travone, se fossi in lei cercherei di farmi eliminare il nome dalla copertina del dvd... la musica non…

leggi tutto
Recensione
2009
2009
Trasmesso il 19 dicembre 2009 su Iris

Recensione

michel di michel
4 stelle

IL BAMBAU Una scrittrice di horror scopre in Umbria la casa dei suoi incubi infantili. Realtà o prodotto di una psiche sovraeccitata? Invece di rispondere o di lasciarci nel dubbio Bava fa pasticci rendendo impraticabile ogni ipotesi. Chi ama gli spaventi avrà sulle prime qualche soddisfazione ma più l’incubo diventa concreto e più viene da sorridere. Non…

leggi tutto
Recensione
Trasmesso il 23 maggio 2009 su Iris
2008
2008
Trasmesso il 13 novembre 2008 su Italia 1

Recensione

scapigliato di scapigliato
8 stelle

Lamberto Bava porta sullo schermo un vecchio mito horror infantile: l’Orco. Lo fa con tutti i crismi dell’artigianalità. Gioca molto sui silenzi, sulla fissità degli interni per creare una evocazione orrorifca atavica, che risiede nell’incubo, nell’infanzia, nella prepubertà. Certo, tutti i pruriti sessuali sono tranquillamente castrati, e tutto resta sullo sfondo. Ma un gran bello…

leggi tutto
Recensione
2007
2007

Recensione

DisasterMan di DisasterMan
6 stelle

Italia Uno sta deliziando gli amanti del cinema italiano di genere già da qualche mese quando, ad intervalli regolari, manda in onda i film prodotti da ReteItalia (ex casa di produzione Mediaset) a notte fonda. Qualche notte fa è appunto andato in onda questo TV-Movie "La casa dell'orco" a.k.a. "A casa dell'orco" (1988). Girato in una mega-villa in Umbria, il film tratta di una…

leggi tutto
Recensione
2005
2005

Recensione

giurista81 di giurista81
4 stelle

Questo film fa parte di una serie di film tv diretti da Lamberto Bava per le reti mediaset e si dice anche che sia il migliore del lotto. Devo subito dire che son rimasto notevolmente deluso da questo lavoro che nonostante tutto si avvale di un eccellente colonna sonora (voto:8) (firmata Simon Boswell, autore, tra le altre, della colonna sonora di Deliria) e di un promettentissimo inizio.…

leggi tutto
Recensione

Recensione

superficie 213 di superficie 213
4 stelle

Film tv girato per la serie di mediaset sulle case maledette...probabilmente il peggiore.Bava dirige questa storia in modo mediocre e senza nessuna traccia di poriginalita'. Piu' vicino alla messa in scena fantasy che di puro terrore questo filmetto ricicla la sceneggiatura di Sacchetti di QUELLA VILLA ACCANTO AL CIMITERO e lo fa male e senza nessun gusto.

leggi tutto
Recensione

Recensione

chribio1 di chribio1
4 stelle

all'inizio mi ricordava un altro film di Bava,il divertente "dentro al cimitero",per la scena che si perdevano con un fuoristrada in una strada di campagna,poi,pero' il film si rivela di una pietosita' rara.

leggi tutto
Recensione

Recensione

chribio1 di chribio1
4 stelle

film brutto.all'inizio siccome si perdevano con un fuoristrada in strade di campagna,sembrava di essere nel film "notte nel cimitero"sempre di Bava,che era gia' meglio...si,brutto l'orco,ma x il resto...

leggi tutto
Recensione

Recensione

spleenish di spleenish
stelle

x l'epoca era da brivido,tutt'ora qualche effetto sulla circolazione sanguigna e sui ventricoli,ce l'ha!

leggi tutto
Recensione
2003
2003
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito