Espandi menu
cerca
La cotta

Regia di Ermanno Olmi vedi scheda film

Recensioni

L'autore

ed wood

ed wood

Iscritto dal 6 dicembre 2002 Vai al suo profilo
  • Seguaci 165
  • Post 2
  • Recensioni 1343
  • Playlist 9
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su La cotta

di ed wood
8 stelle

Davvero un gioiellino. All'inizio, pareva una commediola rosa frivola, giovanile, senza pretese. Nella seconda parte invece emerge un velo di amarezza e Olmi sale in cattedra approfondendo la psicologia del protagonista e alternando le immagini "neorealistiche" a inserti sognati (anzi, immaginati) dal protagonista. E' un film che prosegue brillantemente il discorso iniziato con I Fidanzati: cinema di mezze tinte, fine, sensibile, sul tema dell'innamoramento e delle relazioni sentimentali fra giovani coppie, rappresentato con uno stile a metà fra il realismo e la nouvelle vague, Resnais in particolare, per l'attitudine a scomporre il piano narrativo e spazio-temporale seguendo il flusso dei pensieri, degli stati d'animo e dei pensieri dei personaggi. Un approccio sperimentale, spesso ignorato dalla critica che ha sempre visto Olmi come un Rossellini del quotidiano (e del Settentrione) e mai come un ricercatore di nuovi linguaggi espressivi (vedere anche Un Certo Giorno, fitto di flash-back e montato nevroticamente; La circostanza, enigmatico).

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati