Trama

Roberta Guaspari, abbandonata dal marito, si installa in un quartiere difficile di New York e, come supplente, insegna ai piccoli alunni di una scuola multietnica, le gioie e i dolori dell'archetto, degli accordi, della postura dei piedi e del corpo, degli esercizi, delle melodie infantili. Le diffidenze (di alcuni genitori e di altri docenti) si sciolgono e si infrangono contro la tenacia, l'entusiasmo e i rimproveri coloriti di Roberta.

Note

Cast da casa discografica di lusso (da Gloria Estefan a Isaac Stern, da Mark O'Connor a Itzhak Perlman), stile narrativo sciatto, affettività lineare e preso dalle soap, ritmo e inquadrature da solido sceneggiato, metafore culinarie.

Commenti (4) vedi tutti

  • Il grande sogno americano…tutti possono farcela…Amo questi film! Trasmettono positività, voglia di rialzarsi, amore, musica…

    commento di ALCHEMILLA
  • voto :5

    commento di alice89
  • a craven…mavvaffanculo!!!!

    commento di Tetsuo
  • ssra' meglio che craven torni a fare horror!perche' questo drammone televisivo nella forma non convince per niente.la storia e' penosa e'la streep recita da schifo.nonostante adori craven come regista,qui proprio non ne azzecca una!

    commento di superficie 213
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è negativa

sasso67 di sasso67
2 stelle

Dov'è finito Wes Craven? Dov'è finito il regista che con Nightmare ha spaventato intere generazioni di giovani? È chiaro che non si può pretendere che un regista faccia sempre lo stesso tipo di film lungo la propria carriera e tanto meno che continui a tentare di spaventare il proprio pubblico, salvo che voglia ripercorrere la parabola precipitosamente discendente di… leggi tutto

2 recensioni negative

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

ethan di ethan
6 stelle

Wes Craven 'in trasferta' firma questa storia (vera) edificante ambientata ad Harlem, con una Meryl Streep anche questa volta credibile (tranne la prima parte dove appare un pò 'vecchia') nei panni di una tenace insegnante di violino, lasciata dal marito e alle prese anche con l'educazione dei propri figli. Il film è decisamente prevedibile nell'andamento e stucchevole a tratti ma, nel… leggi tutto

1 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle positive

SaintlySinner di SaintlySinner
8 stelle

Wes Craven abbandona per una volta il genere horror/thriller che l'ha accompagnato per tutta la sua carriera e si butta su un dramma musicale,tratto da fatti realmente accaduti.La storia sa un pò di già visto,ce ne sono stati di film che hanno raccontato una storia simile,ma non si può negare che ciò che viene raccontato dal padre di Freddy Krueger sia svolto in maniera… leggi tutto

2 recensioni positive

2019
2019
Trasmesso il 2 febbraio 2019 su Cine Sony
Trasmesso il 26 gennaio 2019 su Cine Sony
2018
2018
Trasmesso il 1 dicembre 2018 su Cine Sony
Trasmesso il 7 ottobre 2018 su Cine Sony
Trasmesso il 14 agosto 2018 su Cine Sony
Trasmesso il 12 agosto 2018 su Cine Sony
Nel mese di giugno questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Trasmesso il 20 giugno 2018 su Cine Sony
Trasmesso il 16 giugno 2018 su Cine Sony
2014
2014

Recensione

sasso67 di sasso67
2 stelle

Dov'è finito Wes Craven? Dov'è finito il regista che con Nightmare ha spaventato intere generazioni di giovani? È chiaro che non si può pretendere che un regista faccia sempre lo stesso tipo di film lungo la propria carriera e tanto meno che continui a tentare di spaventare il proprio pubblico, salvo che voglia ripercorrere la parabola precipitosamente discendente di…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti

Musica

bebabi34 di bebabi34

Film in cui la musica non è relegata a sottofondo, ma assume un ruolo fondamentale nella storia.

leggi tutto
Playlist
2012
2012

Recensione

ethan di ethan
6 stelle

Wes Craven 'in trasferta' firma questa storia (vera) edificante ambientata ad Harlem, con una Meryl Streep anche questa volta credibile (tranne la prima parte dove appare un pò 'vecchia') nei panni di una tenace insegnante di violino, lasciata dal marito e alle prese anche con l'educazione dei propri figli. Il film è decisamente prevedibile nell'andamento e stucchevole a tratti ma, nel…

leggi tutto
Recensione
2009
2009

Recensione

bebe84 di bebe84
10 stelle

Questo film è meraviglioso!!! Sto dicendo sul serio... mi è piaciuto tantissimo! Meryl Streep è bravissima, come sempre, ma qui troviamo un gran contorno! Come attrici ci sono le bravissime Angela Bassett e Cloris Leachman, e poi ci sono fior di musicisti! C'è Gloria Estefan, c'è Isaac Stern, c'è Arnold Steinhardt, c'è Mark O'Connor... il concerto finale è da lacrime... Davvero bello,…

leggi tutto
Recensione
2008
2008

Recensione

SaintlySinner di SaintlySinner
8 stelle

Wes Craven abbandona per una volta il genere horror/thriller che l'ha accompagnato per tutta la sua carriera e si butta su un dramma musicale,tratto da fatti realmente accaduti.La storia sa un pò di già visto,ce ne sono stati di film che hanno raccontato una storia simile,ma non si può negare che ciò che viene raccontato dal padre di Freddy Krueger sia svolto in maniera…

leggi tutto
Recensione
2002
2002

Recensione

FilmTv Rivista di FilmTv Rivista
4 stelle

Dall’orrore a East Harlem. Dal sangue a fiotti ai violini. Dalla paura compulsiva alla Carnegie Hall. Il nome di Wes Craven sui titoli di testa è una delle sorprese di questo film biografico, ispirato alla storia vera di Roberta Guaspari, che abbandonata dal marito, si installa con i due figli in un quartiere difficile di New York e, come supplente, insegna ai piccoli alunni di una scuola…

leggi tutto
Recensione
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito