Espandi menu
cerca
Dieci incredibili giorni

Regia di Claude Chabrol vedi scheda film

Recensioni

L'autore

luca826

luca826

Iscritto dal 22 maggio 2002 Vai al suo profilo
  • Seguaci 43
  • Post -
  • Recensioni 1415
  • Playlist 28
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi
Questo testo contiene anticipazioni sulla trama.

La recensione su Dieci incredibili giorni

di luca826
6 stelle

VOTO 6+ IRRISOLTO (Tv 26 Luglio 2011) Un Chabrol di seconda fascia, senza il rigore delle sue opere migliori. Il film è un classico esempio di cinema giallo a tesi caro al regista francese, con al centro dell'intreccio e dell'intento sociologico, una ricca famiglia borghese. Se il cosa è quindi noto, anche il come non sfugge alla media delle produzioni chabroliane del periodo (e non solo): l'ispirazione ad alcuni elementi thriller del maestro HItchcock. Così gli attori capeggiati dal solito esagerato Welles completano le strane atmosfere aggiungendo dei classici caratteri che rendono per fortuna la visione più interessante: Piccoli, ingannato ma razionalmente vincitore (è il punto di riferimento dello spettatore), Perkins solito invasato (citazione vivente...) e Marlène Jobert ambigua madre-sorella dalla marcata carica sessuale. E Chabrol ci mette il mestiere, caricando lo stile, confondendo i toni ma anche lo spettatore, esagerando nel finale con tanto di Dieci Comandamenti tirati in ballo... Però qualche sequenza d'atmosfera e un po' di suspense di livello ci sono e alla fine, anche se ambizioso e irrisolto questo la Décade Prodigieuse, rimane comunque un film denso di elementi interessanti, pasticciati ma sempre gustosi.

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati