Espandi menu
cerca
Dick Tracy

Regia di Warren Beatty vedi scheda film

Recensioni

L'autore

bradipo68

bradipo68

Iscritto dal 1 settembre 2005 Vai al suo profilo
  • Seguaci 266
  • Post 30
  • Recensioni 4749
  • Playlist 174
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Dick Tracy

di bradipo68
6 stelle

Un fumetto che si fa film e il film che tenta di farsi fumetto.E'un operazione abbastanza arzigogolata questa di Beatty che recupera uno dei fumetti più noti e invece di farne un classico dell'hard boiled come ci si sarebbe aspettato(Tracy nei fumetti si muove sempre in atmosfere degne di un film noir,è un buono a tutti i costi anche se magari si può accostare come iconografia a un Marlowe)sceglie di fare un prodotto più fruibile per le masse,bambini compresi.L'aspetto più che di un fumetto è proprio quello di un cartone animato con maschere in lattice elaboratissime che rendono squadrate le mascelle a tutti,soprattutto ai cattivi.Perchè i faccini di Beatty,di Madonna,della Headly e di pochi altri rimangono intatti.La vicenda è poca cosa,diciamo che è più un film di forma che di contenuti tanto è stilizzato.Più che il regista conta l'autore della cinematografia(come recita nei titoli di testa) Vittorio Storaro che illumina di cromatismi molto accesi il film(un delirio di colori pastello) e la costumista (Milena Canonero).Il cast è di incredibile profondità e non nascondo che il mio divertimento massimo nel film è stato quello di scovare gli attori sotto i pesanti make up(premiati naturalmente con l'Oscar).La presenza di Madonna?Sicuramente inadeguata come pupa del boss,troppo inflazionata e troppo poco ambigua ma la sua presenza si giustifica con l'essere a quel tempo la fidanzata di Beatty....Il film ha l'aspetto di un ottima occasione sprecata...era obbligatorio fare di più....

Su Seymour Cassel

simpatico

Su Dustin Hoffman

nei panni di Borbotto da luogo a una curiosa caratterizzazione

Su Madonna

inadeguata palesemente

Su Al Pacino

un cattivo piatto come la striscai di un fumetto

Su Warren Beatty

anche lui non risalta.I suoi abiti si.

Su Warren Beatty

la regia conta poco,contano soprattutto gli aspetti formali

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati