Trama

Per Dekker fare il killer è un lavoro come qualunque altro: niente emozioni, niente dubbi, giusto un lavoro. Dovrebbe fare un ultimo colpo, poi andare in pensione, comprarsi la casa in cui abita e viverci con Sheila. Ma l'ultimo colpo è strano, la donna da uccidere è una drogata e il mandante è proprio suo marito. Dekker capisce in tempo che la donna non corrisponde alla descrizione del marito.

Note

Tratto da un lavoro teatrale di Kenneth Pressman, che è anche lo sceneggiatore, il film non esagera con le sequenze d'azione, ma indugia piuttosto sulle psicologie dei personaggi. Forest Whitaker si mangia facilmente tutti gli altri attori, donne fatali comprese.

Commenti (2) vedi tutti

  • Thriller che non aggiunge niente di nuovo ne di particolarmenteoriginale a quanto visto in precedenza. Si fanno apprezzare gliattori ( in particolare Whitaker e Belushi ), ma il resto fa acqua datutte le parti.

    commento di spicerLOVEJOY
  • Sembra proprio un Tv-movie tra i più classici, con la sola differenza che questo ha una storia interessante ed è girato in modo discreto. Comunque rimane un film di serie B.

    commento di M@RcO
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

superficie 213 di superficie 213
8 stelle

una pellicola che reputo intressantissima e con una sceneggiatura eccellente.gli attori poi sono ad un bel livelo e la fotografia (fredda o caldissima a seconda della situazione) e' eccellente.il regista descrive un killer quasi simapatico e tristissimo che non e' buono nel senso stretto del termine ma che ha una sua certa etica.la fenn poi e' bellissima e sexy al limite dello stupro.insomma un… leggi tutto

1 recensioni positive

2003
2003

Recensione

superficie 213 di superficie 213
8 stelle

una pellicola che reputo intressantissima e con una sceneggiatura eccellente.gli attori poi sono ad un bel livelo e la fotografia (fredda o caldissima a seconda della situazione) e' eccellente.il regista descrive un killer quasi simapatico e tristissimo che non e' buono nel senso stretto del termine ma che ha una sua certa etica.la fenn poi e' bellissima e sexy al limite dello stupro.insomma un…

leggi tutto
Recensione
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito