Espandi menu
cerca
Tre di troppo

Regia di Fabio De Luigi vedi scheda film

Recensioni

L'autore

bizantino73

bizantino73

Iscritto dal 5 marzo 2017 Vai al suo profilo
  • Seguaci -
  • Post -
  • Recensioni 3
  • Playlist -
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Tre di troppo

di bizantino73
3 stelle

Scartato l'ultimo Aldo Giovanni e Giacomo(che secondo me funzionano solo in sketch max 15 min) cerco due ore di relax con una commedia leggera e divertente. Questo Tre di troppo sembra faccia proprio al caso. Purtroppo già dopo un quarto d'ora si rivela per il nulla assoluto che è. Più che leggera è assolutamente inconsistente e di divertimento

Scartato l'ultimo Aldo Giovanni e Giacomo(che secondo me funzionano solo in sketch max 15 min) cerco due ore di relax con una commedia leggera e divertente. Questo Tre di troppo sembra faccia proprio al caso.

Purtroppo già dopo un quarto d'ora si rivela per il nulla assoluto che è. Più che leggera è assolutamente inconsistente e di divertimento non c'è traccia.La trama ricorda una commedia con Nicolas Cage che da realizzato manager pieno di ragazze e di soldi (senza impegni di famiglia ovviamente) per intervento divino si ritrova con moglie e pargoli e senza nemmeno mille dollari da poter scialaquare per un completo su misura (poverino). La morale ovviamente è che non sono il denaro o il sesso le cose importanti della vita.

Stessa cosa per il Nicolas Cage nostrano (De Luigi naturalmente) che si ritrova tre marmocchi in casa, una multivan al posto della decapottabile alla moda, e un negozio da barbiere invece di una Boutique Fashion....per la maledizione di una maga(?).

Ma le similitudini si fermano qui.

Una serie ininterrotta di situazioni scontate, di battute e dialoghi avvilenti e deprimenti dove la scena della festa per i bambini raggiunge il massimo della mediocrità  fanno vedere con il binocolo il presunto divertimento di questa commedia tanto che decido di andarmene a fim non finito.

Devo dire per onestà, che in sala si sentivano delle risate dove io non ci trovavo nulla di divertente.Ammetto che non tutti i gusti sono uguali. Seduti vicino a me però, una ragazzina adolescente e il papà avevano l'aria di annoiarsi quanto me senza , non dico ridere, ma sorridere nemmeno una volta.

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati