Espandi menu
cerca
Cast Away

Regia di Robert Zemeckis vedi scheda film

Recensioni

L'autore

sasso67

sasso67

Iscritto dal 6 dicembre 2002 Vai al suo profilo
  • Seguaci 91
  • Post 64
  • Recensioni 4478
  • Playlist 42
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Cast Away

di sasso67
8 stelle

Apologo sulla precarietà dell'essere e soprattutto dell'avere, ma anche sulla necessità (e possibilità) di sopravvivere in condizioni estreme, ma anche di vivere in quelle di partenza. Ben sostenuto dalla prova di Tom Hanks, capace di recitare dialogando con un pallone da volley, il racconto funziona, diventando leggermente più convenzionale soltanto nel finale. È ovvio scomodare il Robinson Crusoe, ma a me viene in mente anche Il signore delle mosche, laddove Wilson potrebbe tenere la parte di Venerdì ed anche della testa di cinghiale del romanzo di Golding, rappresentando, alla fine, l'ultimo legame con il mondo di provenienza del protagonista. Mondo con il quale riesce a chiudere davvero i conti soltanto consegnando l'ultimo pacco salvatosi nel naufragio.

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati