Trama

Il commissario La Manna questa volta non ha dubbi: il capomafia Don Peppino è spacciato. È infatti lui il responsabile dell'omicidio del rivale Antonio, "colpevole" di volerlo sostituire nel giro degli appalti. Una volta in tribunale, però, testimoni "addomesticati" dalla mafia fanno assolvere Peppino, che torna in libertà. La Manna decide di seguire un'altra pista per metterlo definitivamente fuori gioco. Ma qualcuno lo precede...

Note

Poliziottesco di modestissima fattura che si ricorda solo per le cattivissime "facce" da film di serie B (Richard Conte, Sal Borgese, Purdom...). Per appassionati.
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni
2002
2002

Recensione

CRISPINO di CRISPINO
4 stelle

Facce da cinema. Sono queste quelle che mancano oggi. Volti cattivi come quelli di Richard Conte, Edmund Purdom e soprattutto Sal Borgese non se ne vedono da anni. Il resto però è mediocre, dalla storia alle musiche, passando per sceneggiatura e regia.

leggi tutto
Recensione
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito