Espandi menu
cerca

Trama

Yuni è una liceale con la passione per il colore viola, una manciata di amici e una visione tipicamente adolescenziale delle cose. La sua famiglia è molto legata alle tradizioni indonesiane, qualunque esse siano. Mentre Yuni sogna di frequentare l'università, due uomini che conosce a malapena chiedono di sposarla. Yuni si oppone alla tradizione e rifiuta le proposte, scatenando pettegolezzi e dicerie secondo cui alla terza proposta rifiutata non si sposerà mai. Le pressioni su Yuni aumentano quando un terzo uomo chiederà la sua mano costringendola a scegliere tra piegarsi di fronte ai costumi tradizionali o continuare a sognare il proprio futuro.

Curiosità

LA PAROLA ALLA REGISTA

"Yuni è il nome di una ragazza nata a giugno. Questo film è ispirato a una poesia famosa in Indonesia dal titolo La pioggia di giugno, di Sapardi Djoko Damono. Una pioggia che cade nella stagione sbagliata. Allo stesso modo Yuni è una ragazza costretta a sbocciare nel momento sbagliato. È un’adolescente piena di sogni, soprattutto con i social, dai quali trae l’impressione che il mondo sia nelle sue mani, eppure deve pensare al matrimonio e alle proposte che le vengono fatte. Ho sentito tante storie del genere nel mio Paese, e sentivo il bisogno di parlarne. Ma questa storia in particolare non parla tanto del trionfare sulla società, quanto del liberare sé stessi. Questo film parla del controllo. In questo film volevo mostrare lo scontro, il contrasto nella società, usando un approccio intimo e personale nel presentare la distanza che Yuni sente fra sé stessa e la sua posizione. Un’alienazione che coinvolge la sua età, le sue scelte, il suo villaggio, i suoi sogni".

Commenti (1) vedi tutti

  • Colpita dalle tare culturali che 'chiudono' l'Indonesia più tradizionalista, Andini incentra il film sul contrasto sempre più marcato tra la vita dei giovani e i sacrifici che vorrebbe imporre loro un potere religioso portatore di istanze sempre più spudoratamente anacronistiche.

    leggi la recensione completa di pazuzu
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è sufficiente

alan smithee di alan smithee
6 stelle

16° FESTA DEL CINEMA DI ROMA - SELEZIONE UFFICIALE Ossessionata dallo sgargiante colore viola, che possiede secondo gli istinti della tenace giovane protagonista, l'effervescenza del distinguersi e del non sottomettersi alle prevaricanti e spesso ottuse regole di una tradizione ormai fuori dalla realtà dei fatti e inutilmente intransigente per partito preso, Yuni vuole proseguire… leggi tutto

1 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle positive

pazuzu di pazuzu
8 stelle

    Yuni (che significa 'nata in giugno') è una liceale indonesiana con l'ossessione per il viola: qualsiasi cosa le capiti sotto tiro di quel colore, lei lo fa suo. Questo è motivo di richiamo da parte della direttrice della scuola, Mrs. Lies, che nell'incoraggiarla ad impegnarsi per rientrare tra i tre migliori studenti ed ottenere la borsa di studio utile ad… leggi tutto

1 recensioni positive

2021
2021

Festa del Cinema di Roma 2021: le recensioni

pazuzu di pazuzu

L'assegnazione del "Premio del Pubblico FS" a Mediterráneo (Open Arms) di Marcel Barrena, film dagli intenti meritori ma lontano dall'essere un capolavoro, sottolinea per l'ennesima volta come - per costituzione…

leggi tutto
Playlist

Recensione

alan smithee di alan smithee
6 stelle

16° FESTA DEL CINEMA DI ROMA - SELEZIONE UFFICIALE Ossessionata dallo sgargiante colore viola, che possiede secondo gli istinti della tenace giovane protagonista, l'effervescenza del distinguersi e del non sottomettersi alle prevaricanti e spesso ottuse regole di una tradizione ormai fuori dalla realtà dei fatti e inutilmente intransigente per partito preso, Yuni vuole proseguire…

leggi tutto
Recensione
Utile per 5 utenti

Recensione

pazuzu di pazuzu
8 stelle

    Yuni (che significa 'nata in giugno') è una liceale indonesiana con l'ossessione per il viola: qualsiasi cosa le capiti sotto tiro di quel colore, lei lo fa suo. Questo è motivo di richiamo da parte della direttrice della scuola, Mrs. Lies, che nell'incoraggiarla ad impegnarsi per rientrare tra i tre migliori studenti ed ottenere la borsa di studio utile ad…

leggi tutto
Recensione
Utile per 4 utenti
locandina
Foto
scena
Foto
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito