Espandi menu
cerca
Jackass Forever

Regia di Jeff Tremaine vedi scheda film

Recensioni

L'autore

mm40

mm40

Iscritto dal 30 gennaio 2007 Vai al suo profilo
  • Seguaci 155
  • Post 16
  • Recensioni 10477
  • Playlist -
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Jackass Forever

di mm40
4 stelle

Ritorna la squinternata banda di stuntmen americani, già resa celebre dalla trasmissione di Mtv Jackass oltre vent'anni prima di questo film, per una nuova roboante, esilarante carrellata di gag demenziali a base di nonsense e autolesionismo.


La gang è sempre la stessa, composta da ormai cinquantenni magari un po' sciupati, ma sempre bendisposti verso l'autolesionismo e lo humor adolescenziale a base di gag sul sesso e sulle funzioni corporali; manca qualche elemento (Bam Margera, ma anche – per forza di cose – il prematuramente scomparso Ryan Dunn, cui il film è dedicato), però il regista è sempre Jeff Tremaine, la pseudotrama del lavoro la medesima (cioè ridotta al nulla: ridere per ridere) e la figura di Johnny Knoxville svetta al centro del cast. Che, tra i tanti, vede le presenze di Dave England, Chris Pontius, Wee Man, Ehren McGhehey, Preston Lacy e dell'immancabile Steve-O, oltre a qualche nuovo ingresso interessante: per la prima volta troviamo infatti uno stunt di colore e una donna, ma anche le solite guest star inserite in sketch appositamente ideati (il cantante Machine Gun Kelly nella scena degli schiaffoni in bicicletta). Nulla da dire sulla consistenza degli argomenti: totalmente nulla, ma in Jackass forever ciò che conta è la risata liberatoria dopo lo spavento iniziale; talvolta ci si chiede come abbiano fatto i protagonisti a sopravvivere indenni (questo film sembra realmente più improntato a esperimenti masochisti di tutti i precedenti della saga), e in effetti in un paio di occasioni troviamo i nostri eroi ricoverati in ospedale: Steve-O per un trauma cranico e Knoxville per la frattura di una costola e di un braccio. Assurdo, disgustoso e sublime: l'ennesimo lungometraggio degli squinternati eroi di Jackass, consigliato solamente a chi sa apprezzare le loro inutili, epiche gesta. 4,5/10.

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati